venerdì 30 novembre 2012

Fwd: XXI Edizione Concorso Nazionale Immagini Per la Terra

Da: Giacomo Gentile (GCIt) <giacomo.gentile@greencross.it>
Date: 30 novembre 2012 11:35
Oggetto: XXI Edizione Concorso Nazionale Immagini Per la Terra

Nello straordinario lavoro quotidiano di formazione e crescita che svolgete con i vostri ragazzi sempre più spesso trovano spazio le tematiche ambientali. E i nostri giovani sono sempre più pronti a recepire e declinare i percorsi didattici legati all'ecologia e alla difesa del pianeta.

Per questo credo vi possa interessare la proposta del concorso nazionale "Immagini per la Terra", l'iniziativa di educazione ambientale di Green Cross Italia aperta a studenti e insegnanti di scuole di ogni ordine e grado, arrivata alla XXI edizione.

Il tema per l'anno scolastico 2012-2013 è "Inizia da te: l'acqua".

Partendo dalla centralità dell'acqua come elemento indispensabile su questo pianeta in tutti gli ambiti della vita, agli studenti e ai loro insegnanti chiediamo di seguire un percorso didattico e di approfondimento su questo bene comune: dalla quantità disponibile ai problemi connessi al suo sfruttamento e ai cambiamenti climatici, dagli accordi internazionali alla politica nazionale, l'attività formativa deve portare i ragazzi ad acquisire la consapevolezza del suo uso quotidiano, fino a scoprire e conoscere l'impronta idrica.

La scadenza per la presentazione dei lavori è il 5 aprile 2013.

Le classi vincitrici, oltre a ricevere 1.000 euro per realizzare un progetto a carattere ambientale, saranno ricevute al Quirinale dal Presidente della Repubblica, in una tradizionale cerimonia di premiazione.
Vi allego il bando di concorso e la scheda di progetto didattico, da inviare insieme all'elaborato.
Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.immaginiperlaterra.it.
Cordiali saluti
Giacomo Gentile
Green Cross Italia
Via dei Gracchi 187- 00192 Roma
tel. 06/36004300
giacomo.gentile@greencross.it
skype: giacomo.gentile

Fwd: Progetto "Educazione alla legalità economica" a.s. 2012/2013.

Da: Pazienza Michele <michele.pazienza.ts@istruzione.it>
Date: 29 novembre 2012 12:33
Oggetto: Progetto "Educazione alla legalità economica" a.s. 2012/2013

http://www.youtube.com/playlist?list=PLw5zeveHVh0NnjrJ-_oQyWpDiHA1rW70x

Si trasmette la lettera del Guardia di Finanza –Comando Provinciale di Trieste n. 27060 del 23.11.2012 relativa all'oggetto.
Si pregano le Istituzioni scolastiche  interessate   di comunicare, entro il 15.12.2012,   all'VII – Ambito Territoriale per la Provincia di Trieste
(e-mail    usp.ts@istruzione.it)la  propria disponibilità  a ospitare gli   incontri  tra gli studenti e gli effettivi del Corpo  della Guardia di Finanza, nonché  di indicare
Un referente della scuola  e il relativo indirizzo e-mail al fine di illustrare e concordare  le modalità di svolgimento degli incontri.

Trieste, 29.11.2012 IL FUNZIONARIO MICHELE PAZIENZA

Servizi offerti dall’A.S.S. n. 1 Triestina a contrasto di manifestazioni di disagio esistenziale

From: Leonarduzzi Emilia
Date: 2012/11/29
OGGETTO: Servizi offerti dall'A.S.S. n. 1 Triestina a contrasto di manifestazioni di disagio esistenziale

L'Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 Triestina ha comunicato il suo costante impegno rivolto a contrastare manifestazioni di disagio esistenziale, specificando che l'elenco completo dei servizi offerti alle persone in relazione a tale tematica è rintracciabile nella new: "Uno psicologo a sostegno di ragazzi e famiglie", presente sulla home page del sito dell'Azienda stessa: www.ass1.sanita.fvg.it

Tra gli interventi a sostegno dei ragazzi, delle famiglie e degli insegnanti, da oggi 29 novembre, risponderà al numero telefonico 3204791173 (attivo tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 8.00 alle ore 20.00) uno psicologo che, nei distretti sanitari, si occupa di   fornire indicazioni utili ad intervenire in situazioni di difficoltà esistenziale.

Il link diretto alla new è il seguente:
http://www.ass1.sanita.fvg.it/servlet/page?_pageid=55&_dad=pass1&_schema=PASS1&_idnews=12763&_tipo

E' inoltre possibile contattare l'Azienda sanitaria accedendo alla pagina: www.facebook.com/ASS1Triestina/

 f.to  IL DIRIGENTE REGGENTE
Gabriella MORATTO

Fwd: Incontro con la rivista Animazione Sociale

Da: MAVIS TOFFOLETTO <TOFFOLETTO@comune.trieste.it>
Date: 29 novembre 2012 16:06
Oggetto: Incontro con la rivista Animazione Sociale

L*Emeroteca della Biblioteca Civica *Attilio Hortis* vi invita a partecipare all' Incontro con la rivista Animazione Sociale che si terrà
MARTEDI* 4  DICEMBRE 2012 ORE 18.30 ALL*EMEROTECA DELLA BIBLIOTECA CIVICA HORTIS IN PIAZZA HORTIS, 4

Martedì 4 dicembre iniziano gli incontri con direttori e collaboratoridi alcune riviste a disposizione degli utenti nell*Emeroteca della Biblioteca Civica Hortis.
Franco Santamaria della redazione di Animazione sociale, Paolo Taverna educatore del comune di Trieste, Lucio Strumendo già pubblico tutore dei minori della regione Veneto
Liviana Zacchettini della Comunità di San Martino al Campo
parleranno dell'inchiesta "Non è un Paese per bambini e adolescenti: Non è più tempo per lavorare separati" pubblicata nel numero in uscita della rivista, curata da Roberto
Camarlinghi, Francesco d'Angella, Maura Forni, Franco Santamaria.
Conclude la serata Franco Floris, direttore di Animazine Sociale.
Edita dal Gruppo Abele, insieme alla rivista Narcomafie collegata a Libera, Animazione Sociale è un punto di riferimento per chi si interessa di politiche sociali, sviluppo delle comunità locali, lavoro sociale ed educativo. In un tempo in cui scarseggiano le risorse, la rivista si offre come supplemento di pensiero nella ricerca di varchi possibili per un'azione che non privatizzi mai i problemi e nn abbandoni mai le persone.

Per informazioni: Emeroteca, Piazza Hortis 4, apertura da lunedì a venerdì  dalle 9 alle 22.45, sabato dalle 9 alle 19, domenica dalle 10 alle 13;  tel. 040-6758319,  posta: toffoletto@comune.trieste.it
Mavis Toffoletto Servizio Biblioteche Civiche Piazza Hortis 4 Trieste cell. 340 8530624 TOFFOLETTO@comune.trieste.it durante i fine settimana usare: mavist@live.it  ( mailto:mavist@live.it )
"C'è bisogno di un'altra cultura, per scoprire che metà delle nostre evidenze sono idiozie" Ala al-Aswani

giovedì 29 novembre 2012

Fwd: ULTIMI APPUNTAMENTI DELL'ANNO!

Da: <trieste@centrobiblioteche.it>
Date: 29 novembre 2012 12:27
Oggetto: ULTIMI APPUNTAMENTI DELL'ANNO!

Giovedì 29 novembre -  ore 18,00
MARIA CRISTINA FACCANONI presenta INTERNO ALGERINO SENZA VISTA (Robin, 2012) 
Il primo romanzo della docente universitaria che da anni frequenta il Maghreb è un giallo avvincente ambientato ad Algeri nei mesi che precedono la primavera Araba, dove due amici ritrovano casualmente resti umani ed avviano un'indagine parallela a quella della polizia locale. L'investigazione si svolge tra strade e simboli, palazzi e prospettive che evidenziano il retaggio pluriculturale della millenaria civiltà algerina. L'autrice ne parla con Liliana Bamboschek.

Venerdì 30 novembre - ore 18,00
BIANCA LEONI CAPELLO presenta DARK HEAVEN - LA CAREZZA DELL'ANGELO (Sperling & Kupfer, 2012)
Le autrici che si nascondono dietro allo pseudonimo di Bianca Leoni Capello, Flavia Pecorari e Lorenza Stoppa, ambientano tra le calli e tra i problemi della Venezia contemporanea il primo romanzo di una trilogia fantasy. Di una storia d'amore che percorre i secoli, con il suo carico di passioni e di vendette.
Sabato 1 dicembre - ore 18,00
ALESSANDRO MISCHI presenta IL BATTITO DELLE CORDE (Minerva, 2012)
Il tennis come parafrasi della vita nella dolorosa vicenda umana di Patrizio, tennista ligure prigioniero nel campo di concentramento di Chemnitz. Un romanzo sul senso della colpa e sulla guerra come contrario del gioco, ma anche un inno allo sport e ai suoi valori. L'autore ha una lunga esperienza di giornalista maturata presso la carta stampata ("La Repubblica", "L'Espresso", l'ANSA e altri) e da quasi vent'anni lavora è un noto volto televisivo prima di Tg5 e Tg4, ora dell'agenzia NewsMediaset.
Mercoledì 5 dicembre – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta IL GIARDINO DI MIRÒ con Paolo D'Anna
Un noto attore e regista teatrale si è dedicato a raccogliere magiche poesie e filastrocche per il giorno e per la notte. E le racconta come solo un maestro del palcoscenico sa fare!
Mercoledì 5 dicembre - ore 18,00
ESTER TANASSO e ALESSANDRO TESSARI presentano ASCOLTARE IL DISSENSO - COME LA SCHEDA BIANCA PUÒ RIDURRE IL NUMERO DEI PARLAMENTARI (Mimesis, 2012)
Un'avvocata e un ricercatore con un passato di deputato formulano una proposta per invertire la tendenza al non voto, per recuperare una parte sempre più rilevante del Paese al coinvolgimento politico, per dare corpo alla stessa democrazia. Se i cittadini non si riconoscono più in questo sistema, devono ricominciare a dettare le regole del gioco: ad iniziare dal numero dei parlamentari.
Giovedì 6 dicembre  - ore 17,00
RADIO MAGICA, MOLTO PIU' DI UNA RADIO!
San Nicolò regala una lettura musicata di testi natalizi per bambini e ragazzi a cura di Radio Magica. Si chiama così la nuova piattaforma online dedicata a bambini e ragazzi che debutterà il 10 dicembre con i suoi programmi di arte, scienze, cucina, natura,... disponibili in più lingue e linguaggi, compresi quelli per i bisogni speciali (lingua dei segni, linguaggio dei simboli, font ad alta leggibilità per bambini dislessici). Info: www.radiomagica.org
Venerdì 7 dicembre - ore 18.00
ANTONIO GUIDI presenta CON GLI OCCHI DI UN BURATTINO DI LEGNO (Rubettino, 2012)
L'ex ministro racconta settant'anni di storia italiana, visti attraverso lo sguardo particolare di chi ha raggiunto traguardi straordinari, non solo per la sua professione medica ma anche in politica, nonostante la sua sia una vita difficile e piena di ostacoli. Ostacoli, non solo fisici, che un disabile incontra ogni giorno lungo il suo cammino, senza però lasciarsi spaventare e cercando di godere appieno di ogni momento dell'esistenza.
Domenica 9 dicembre – ore 18,00
ROUL PANTALEO e MARTA GERARDU presentano DESTINAZIONE FREETOWN (Beccogiallo, 2012)
Emergency Trieste propone l'incontro con gli autori del libro a fumetti che racconta una migrazione al rovescio tra Italia, Libia, Sudan, Darfur, Centrafrica, con destinazione finale Freetown, Sierra Leone.  Viaggio durante il quale gli autori hanno incontrato guerra, tristezza e miseria ma anche avertito la solidarietà e l'immensa gioia del continente africano, immerso nel flusso della modernità ed affamato di futuro. Una testimonianza di prima mano, profonda e sempre ironica, del vissuto degli autori in questi anni di lavoro con Emimmagina in Occidente.
Mercoledì 12 dicembre - ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta BUON NATALE GIULIO CONIGLIO!!!!
Ritorna a Cartastraccia NICOLETTA COSTA assieme a GIULIO CONIGLIO per presentare la sua ultima creazione...

Giovedì 13 dicembre - ore 18,00
GIOVANNI NEGRI presenta PRENDETE E BEVETENE TUTTI (Einaudi, 2012)
Una nuova indagine del commissario Cosulich nel mondo del vino. A fare da sfondo al romanzo luoghi vicini e lontani, legati al mondo del vino e della religione: tutto inizia tra Brescia e la Franciacorta, per poi spostarsi tra il Vaticano e alcune delle abbazie più belle d'Europa, da Novacella ad Eberbach, passando per la Borgogna e ancora per Rodengo, in Franciacorta, e Roma, dove tutti nodi vengono al pettine...
 
Libreria Lovat di Trieste (Viale XX Settembre, al terzo piano dello stabile OVS) Tel. 040.637399
è aperta tutti i giorni CON ORARIO CONTINUATO dalle ore 9.00 alle ore 19.30
domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.30
Lovat Cafè - Lovat Vini & Vinili è chiuso il lunedì
da martedi a domenica aperto negli stessi orari della libreria
per prenotazione tavoli tel. 3351430583 
Librerie Lovat è anche su Facebook! 
Info per la Stampa: Marina Grasso, cell. 335.8223010 - info@marinagrasso.com

mercoledì 28 novembre 2012

"L'albero maestro 2012" - concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado

Da: Scarabelli Annalisa
Date: 28 novembre 2012 12:36
Oggetto: "L'albero maestro 2012" - concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado

Concorso Ass. donatori sangue

Da: Concorso Scuole <concorso@adstrieste.it>
Date: 28 novembre 2012 12:18
Oggetto: concorso Ass. donatori sangue

Fwd: Assovetro e Co.Re.Ve. - Progetto Scuole 2012/2013 – GlassTellers

Da: Redazione Glasstellers <scrivi@glasstellers.com>
Date: 28 novembre 2012 11:56
Oggetto: Assovetro e Co.Re.Ve. - Progetto Scuole 2012/2013 – GlassTellers

Gentile Professore,
rinnoviamo l'invito a partecipare al Concorso Scuole promosso, come ogni anno, da Assovetro (Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro aderente a Confindustria) e Co.Re.Ve. (Consorzio Recupero Vetro) nell'ambito del Protocollo d'Intesa sottoscritto con il Ministero della Pubblica Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Quest'anno collabora con noi una autrice di primissimo piano nel panorama letterario nazionale, Cristina Comenicini, che ci aiuterà a dare il la all'iniziativa attraverso uno scritto originale sul tema dei contenitori in vetro. Un'occasione unica, dunque, per lavorare con un grande nome della letteratura e mettere alla prova la fantasia e creatività dei ragazzi, la loro capacità di rielaborare le informazioni e il lavoro di squadra, coordinato dai loro insegnanti.

Vi invitiamo ad affrettarVi a richiedere il kit didattico gratuito: c'è tempo fino al 20 Dicembre 2012. Per richiedere il materiale (un kit per ciascuna classe che intende partecipare) potete inviare una mail all'indirizzo scrivi@glasstellers.com o un fax al numero 06-99334138, specificando l'indirizzo completo dell'istituto scolastico e il numero di classi che intendono partecipare al progetto.
Il kit contiene un volume con dei racconti di diversi generi letterari tutti incentrati sul tema dei contenitori in vetro, una mappa con gli stabilimenti vetrari italiani, l'incipit della scrittrice ed una lettera per l'insegnante coordinatore del progetto presso la scuola.
Il kit didattico, comunque, non vincola la classe a prendere parte al concorso.
Per ulteriori informazioni potete telefonare al numero 347-0583422 (lun-ven, 11:00-13:00).

Nel frattempo, per approfondire le tematiche relative ai contenitori in vetro per uso alimentare, mettiamo a disposizione Vostra, dei Vostri Insegnanti e degli alunni, alcune risorse online dove potrete trovare molte informazioni utili:

Sito Assovetro - www.assovetro.it
Sito Co.Re.Ve - www.coreve.it
Sito FEVE (Federazione Europea dei Contenitori in vetro) - www.feve.org
Sito Friends of Glass (Movimento dei consumatori Amici del Vetro) - www.friendsofglass.it
Pagina Facebook Friends of Glass Italia - http://www.facebook.com/friendsofglassitalia
Canale Twitter Friends of Glass Italia - http://twitter.com/#!/GlassFriendsITA
Sito web Campagna Nothing - www.nothingisgoodforyou.it

Augurandoci di averLe fatto cosa gradita rimaniamo a Vostra disposizione per qualsivoglia chiarimento o necessità e cogliamo l'occasione per salutarVi cordialmente.

Martina --- Redazione Glass Tellers scrivi@glasstellers.com Tel. 347-05.83.422 (lun-ven, 11:00-13:00) Fax 06-99.334.138 via Savoia 78 scala A int. 3 00198 Roma

martedì 27 novembre 2012

premioletteraturaragazzi

Da: <info@premioletteraturaragazzi.it>
Date: 27 novembre 2012 16:20
Oggetto: premioletteraturaragazzi
Newsletter
TERNE FINALISTE DELLA 34° EDIZIONE SPECIALE POST TERREMOTO DEL PREMIO LETTERATURA RAGAZZI – FONDAZIONE CASSA DI RISPAMRIO DI CENTO

La Giuria della 34° edizione speciale post-terremoto del Premio Letteratura per Ragazzi della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento, formata da: Luciana Bellatalla Università di Ferrara, Alessandra Valtieri traduttrice, Donatella Trotta giornalista de Il Mattino di Napoli, Loredana Lipperini giornalista de La Repubblica, Livio Sossi Università di Udine, Roberto Denti scrittore, Manuela Trinci psicoterapeuta dell'età evolutiva, Manuela Gallerani Università di Bologna, Grazia Gotti Libreria per ragazzi Giannino Stoppani, Federico Taddia scrittor e autore televisivo, Fiorella Iannucci giornalista de Il Messaggero, Severino Colombo giornalista de Il Corriere della sera, Marcella Terrusi rappresentante IBBY Italia, Federica Di Silvio Casa Piani, Biblioteca comunale di Imola sezione ragazzi, si è riunita venerdì 23 novembre per definire le due terne finaliste. Dopo un lungo e scrupoloso esame delle opere partecipanti, siamo orgogliosi di comunicare i risultati finali:


1° TERNA FINALISTA PER LE SCUOLE ELEMENTARI:

ESTELLA E JIM NELLA MERAVIGLIOSA ISOLA DEL TESORO

Furio e Giacomo Scarpelli
disegni di Furio Scarpelli
Gallucci editore



IL SEGRETO DI MALASELVA

di Guido Quarzo
illustrazioni Cinzia Ghigliano
Notes edizioni



IL GRANDE CAVALLO BLU

di Irene Cohen-Janca
illustrazioni di Maurizio A.C. Quarello
Orecchio Acerbo editore



2° TERNA FINALISTA PER LE SCUOLE MEDIE:

NODI AL PETTINE

di Marie-Aude Murail
Giunti editore




LA RAGAZZA CHE LEGGEVA LE NUVOLE

di Elisa Castiglioi Giudici
illustrazioni di Lucia Sforza
Editrice Il Castoro



NON CHIAMATELA CRUDELIA DEMON

di Anna Lavatelli
Il Battello a vapore
Edizioni Piemme



Opere segnalate:

STORIA DI UNA MATITA

di Michele D'Ignazio
Rizzoli editore



VOLEVO NASCERE VENTO

Storia di Rita che sfidò la mafia con Paolo Borsellino


di Andrea Gentile
Mondadori editore



L'11 SETTEMBRE DI EDDY IL RIBELLE

di Eraldo Affinati
Rizzoli editore



SEGNALAZIONI ALBI ILLUSTRATI:

La Giuria, visto l'elevato numero di libri giunti alla segreteria del Premio del genere "albo illustrato" ha ritenuto di segnalare i più meritevoli.
La votazione ha espresso il seguente risultato con voti a pari merito:


GIGI BARUFFA

di Marco Lodoli
illustrazioni Valerio Vidali
LaNuovaFrontiera editore





PER FILO E PER SEGNO

di Luisa Mattita e Vittorua Facchini
Donzelli editore



LA QUAGLIA E IL SASSO

di Arianna Papini
Prìncipi&Prìncipi



PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA


COSA C'È SOTTO?
Il terremoto a casa mia.


di Antonella Battimani
Edizioni ArteStampa



premioletteraturaragazzi.it
Fondazione Cassa
di Risparmio di Cento

Via Matteotti, 8/b Cento (Ferrara)
Tel. 051 901790
Fax. 051 6857189
www.premioletteraturaragazzi.it info@premioletteraturaragazzi.it

Fwd: Lectio Magistralis Prof.ssa Donata Francescato - CFF

Da: Consorzio Friuli Formazione <info@friuliformazione.it>
Date: 27 novembre 2012 11:59
Oggetto: Lectio Magistralis Prof.ssa Donata Francescato - CFF


Il Consorzio Friuli Formazione di Udine e ASPIC FVG - con il patrocinio dell'Università degli Studi di Udine - sono lieti di presentare l'evento



nell'ambito della rassegna che avrà luogo a Udine fra venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre 2012 (in allegato il programma dettagliato).

Gli eventi sono organizzati in occasione della partenza della seconda edizione del Corso di perfezionamento in Counseling professionale (gennaio 2013 - ottobre 2015).
Sul sito del CFF www.friuliformazione.it è possibile trovare tutte le informazioni sugli eventi e sulle modalità di prenotazione.

Saluti cordiali,
Il Consorzio Friuli Formazione
Consorzio Friuli Formazione  viale Palmanova n. 1/3 - 33100 UDINE  tel.0432/482841 - fax 0432/477886  http:\\www.friuliformazione.it\

lunedì 26 novembre 2012

Visite Guidate - Il Tiepolo In Friuli

Da: Pazienza Michele
Date: 26 novembre 2012 08:22
Oggetto: Visite Guidate - Il Tiepolo In Friuli

Da: SANDRA GUATTO
Il Cielo in Terra. Il Tiepolo in Friuli
Alla scoperta dell'attività artistica di Giambattista Tiepolo in
Friuli Venezia Giulia
Visite Guidate alle Mostre di Udine e di Villa Manin di Passariano
e ai cicli pittorici del Duomo, dell'Oratorio della Purità e del
Palazzo Patriarcale di Udine

http://www.itinerariafvg.it/tiepolo_udine2012.html

ITINERARIA
I - mobile + 39 347 2522221
E-mail itineraria@itinerariafvg.it
http://www.itinerariafvg.it

domenica 25 novembre 2012

Fwd: 11° Festival Internazionale della Scuola 16-20 Aprile 2013

Da: Segreteria Anapie <segreteria@anapie.it>
Date: 24 novembre 2012 17:07
Oggetto: 11° Festival Internazionale della Scuola 16-20 Aprile 2013
A.N.A.P.I.E.
(Associazione Nazionale Amici Parchi Italiani ed Europei
National Association of Parks Friends of Italian and European)
via Umberto Giordano, 14
71015 - San Nicandro Garganico (FG) - Italia
Tel e Fax: 0039 0882471636
www.anapie.it
info@anapie.it
segreteria@anapie.it
presidente@anapie.it

L'ultimo giorno per iscriversi al Festival Internazionale della Scuola
è il 16 febbraio 2013. Non aspettare, però, l'ultimo giorno!

1. Regolamento
Invio il regolamento dell'undicesima edizione del Festival
Internazionale della Scuola che si terrà nel Gargano-Puglia-Italia
dal16 al 20 aprile 2013

2. L'evento si propone di:
a) - promuovere un incontro e uno scambio culturale di esperienze tra
studenti, insegnanti, genitori e dirigenti scolastici dei Parchi
Nazionali italiani, europei e non-europei e tra quelli che non fanno
parte dei Parchi.
b) - dimostrare come la musica è una componente fondamentale che dà
senso a tutte le forme d'arte.

3. Partecipanti
Possono partecipare gli allievi delle scuole di tutti i gradi iscritti
in una scuola statale o non statale nell'anno scolastico 2012/2013.

4. Sezioni - La musica protagonista ...
Sezione 01 - Folklore di popoli (costumi tradizionali, canti e danze):
allegato "C";
Sezione 02 - danza (classica e moderna): allegato "C";
Sezione 03 - gruppi strumentali (pop o classica): l'allegato "C";
Sezione 04 - Canto (individuale pop cantanti di musica o musica
classica): allegato "C";
Sezione 05 - gruppi corali): allegato "C";
Sezione 06 - Cori Gospel: allegato "D";
Sezione 07 - Musical e Operette: Allegato "F";
Sezione 08 - Sfilate di moda (per le scuole con sezione moda): l'allegato "C";
Sezione 09 - partecipanti alla parata ragazza ideale: allegato "E";
Sezione 10 - partecipanti alla parata Ragazzo Ideale: Anne "E";
Sezione 11 - Video (tema del video è libero: allegato "B";
Sezione 12 - giornale della scuola: l'allegato "A".

5. Iscrizione
L'iscrizione è gratuita. Per partecipare alla selezione devono essere inviate.:
a) - Il DVD (non CD) con la o le performance;
b) - L'allegato della sezione scelta.
3. Ogni scuola può partecipare a una o più sezioni. Per ogni sezione,
è necessario inviare un DVD (non CD) e un allegato.
4. Le iscrizioni devono pervenire entro il 16 Febbraio 2013 a:
A.N.A.P.I.E. via Umberto Giordano, 14-71015 - San Nicandro Garganico
(FG) - Italia

6. Ammissione
a. La Commissione Artistica entro il 28 febbraio 2013 consegna al
Presidente un elenco delle scuole ammesse al 11 ° Festival
Internazionale della Scuola che si terrà dal 16-20 APRILE 2013.
b. L'ammissione sarà comunicata alle scuole via e-mail (ogni scuola
dovrà fornire il proprio indirizzo e-mail nel modulo di domanda, in
modo leggibile (in stampatello).

Il Festival Internazionale della Scuola sarà interamente trasmesso in
diretta streaming sul canale che verrà comunicato in seguito.

Su questi link trovereteun assaggio dell'edizione del IX Festival
Internazionale della Scuola 2011:
http://www.sannicandro.tv/409-sfilata-di-moda-delle-scuole (Moda)
http://www.sannicandro.tv/415-ideal-girl-e-ideal-boy-2011 (Ragazza e
Ragazzo Ideale Ideal)
http://www.sannicandro.tv/390-riguarda-il-ix-festival-Internazionale-della-scuola
(altre sezioni)

Spero di avere l'opportunità di incontrarmi con Lei e con i
rappresentanti della Scuola che dirige.

Cordialmente
Matteo Gioiosa - presidente A.N.A.P.I.E.

Fwd: PoliCultura 2013 - apertura iscrizioni

Da: <policultura@polimi.it>
Date: 24 novembre 2012 14:00
Oggetto: PoliCultura 2013 - apertura iscrizioni

la presente per segnalarvi l'iniziativa PoliCultura del Politecnico di
Milano rivolta alle scuole di ogni ordine e grado.
Fino al 25 gennaio 2013 sono aperte le iscrizioni online al concorso
PoliCultura 2013
PoliCultura (www.policultura.it) è un'iniziativa gratuita che promuove
l'uso delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione nella
scuola, coniugandole con la cultura e la didattica.

Anche quest'anno il Politecnico di Milano propone ai docenti di tutte
le scuole delle regioni italiane la partecipazione al concorso
PoliCultura: un'esperienza ricca di risvolti educativi come
testimoniano le narrazioni realizzate dalle scuole che hanno
partecipato alle passate edizioni, accessibili dal sito.
PoliCultura è un'esperienza didattica innovativa e coinvolgente!

Attraverso l'utilizzo del motore multimediale 1001Storia gli studenti
hanno l'opportunità di realizzare una narrazione multimediale,
sviluppare abilità tecniche e comunicative molteplici e apprendere
come sia possibile l'integrazione tra tecnologia e comunicazione.

Le classi che realizzeranno le migliori narrazioni saranno invitate a
partecipare alla cerimonia di premiazione che si terrà presso il
Politecnico di Milano.

Staff PoliCultura Laboratorio HOC Dipartimento di Elettronica e Informazione
Politecnico di Milano
Viale delle Rimembranze di Lambrate 14 20134 Milano Tel. 02 23999627 -
Fax 02 23999628

Fwd: Newsletter 11/2012 - Centro per il libro e la lettura

Da: Centro per il Libro e la Lettura <c-ll@beniculturali.it>
Date: 24 novembre 2012 00:56
Oggetto: Newsletter 11/2012 - Centro per il libro e la lettura

I vincitori del Premio Il Maggio dei libri 2012
Il Centro per il libro e la lettura, a conclusione dell'edizione 2012
della campagna nazionale Il Maggio dei libri, ha istituito un premio
che si propone la valorizzazione dell'impegno dei soggetti che hanno
aderito alla campagna e la condivisione di buone pratiche per la
promozione della lettura, incoraggiando al tempo stesso la
partecipazione alle prossime edizioni. L'elenco delle iniziative
selezionate dalla giuria è stato pubblicato sul sito www.cepell.it .
La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma il 7 dicembre 2012,
nell'ambito della manifestazione Più libri più liberi.

Dal 6 al 9 dicembre il Centro per il libro e la lettura alla Fiera Più
libri più liberi
Il Centro per il libro e la lettura partecipa anche quest'anno a Più
libri più liberi, la Fiera della piccola e media editoria che si
svolge a Roma, nel Palazzo dei Congressi, dal 6 al 9 dicembre 2012.
La partecipazione del Centro, si caratterizzerà, oltre che per la
consueta attenzione al tema della traduzione editoriale, come elemento
fondamentale di mediazione tra culture diverse, soprattutto per la
valorizzazione delle attività di promozione, con particolare
riferimento a quelle mirate alla diffusione della lettura nelle fasce
giovanili, che rappresenta uno degli obiettivi strategici del Centro.
Nello stand verrà dato risalto soprattutto al fondamentale rapporto di
collaborazione con le scuole, presentando i disegni vincitori del
concorso Il libro è come un gioco. All'interno dello stand sarà
inoltre possibile ricevere notizie e anticipazioni sull'edizione 2013
de Il Maggio dei libri e informazioni sulle altre attività del Centro.

Nell'ambito della Fiera, il Centro per il libro e la lettura
organizzerà anche alcuni incontri:

Venerdì 7 dicembre ore 10,30-12 – Sala Diamante: I modi della lettura
e i percorsi del libro
Nell'ambito del progetto I modi della lettura e i percorsi del libro,
l'incontro metterà a confronto gli aspetti della produzione editoriale
con i "modi della lettura", in particolare quelli scolastici.
Intervengono: Flavia Cristiano (Direttore del Centro per il libro e la
lettura), Anna Mattei (scrittrice, ideatrice del progetto), Dario
Cimaglia (società di servizi editoriali Plan-ed), Daniela Di Sora
(casa editrice Voland), Filippo La Porta (critico e scrittore),
Alessandro Orlandi (casa editrice La Lepre), Lucia Re (libreria Il
Seme), i docenti e gli studenti dei tre istituti superiori che
partecipano al progetto (Liceo classico Visconti, Liceo scientifico
Malpighi, Istituto tecnico Lombardo Radice).

Venerdì 7 dicembre ore 11-12 – Caffè letterario: Li libbri nun zò
rrobba da cristiano / Books isn't stuff fer God-respectin' people. La
scommessa di tradurre il Belli in inglese (in collaborazione con
Biblit)
Prendendo spunto dalla recente pubblicazione in inglese dei sonetti
del Belli, l'incontro intende esplorare il tema della traduzione del
testo poetico, facendone emergere gli aspetti più complessi ma anche
quelli più gratificanti.
Intervengono i traduttori Riccardo Duranti e Michael Sullivan con il
prof. Marcello Teodonio del Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli.
Modera Marina Rullo (Biblit). Letture di Maurizio Mosetti e Michael
Sullivan.

Venerdì 7 dicembre ore 12-13 – Sala Smeraldo: Premio Il Maggio dei libri 2012
Saranno premiati i cinque migliori progetti di promozione della
lettura realizzati nell'ambito di ciascuna delle seguenti categorie:
Biblioteche, Scuole, Associazioni culturali, Strutture sanitarie e
ospedaliere, Librerie.
Intervengono: Rossana Rummo (Direttore generale per le biblioteche,
gli istituti culturali e il diritto d'autore), Flavia Cristiano
(Direttore del Centro per il libro e la lettura), Piero Dorfles
(Presidente della Giuria per l'attribuzione del Premio). Letture di
Amanda Sandrelli.
www.cepell.it
© Centro per il Libro e la Lettura

venerdì 23 novembre 2012

Fwd: Opportunità di lavoro, felicità, sicurezza e tanto altro sul nuovo BLOG di Eulab Consulting

Da: Knowledge Addiction
Date: 23 novembre 2012 11:41
Oggetto: Opportunità di lavoro, felicità, sicurezza e tanto altro sul nuovo BLOG di Eulab Consulting

Gentile Collega,
nella speranza di dare una notizia gradita, ci teniamo ad informarla che da questo mese la tradizionale newsletter "Knowledge Addiction" si è trasformata in un blog. In questi due anni siamo arrivati ad avere oltre 30.000 follower a cui va il nostro più grande ringraziamento.
Anche se molto apprezzata, la nostra newsletter presentava alcuni limiti e - in particolare - non consentiva l'interazione "2.0" dei nostri tanti follower. Per questo motivo è nato il nostro blog che si rivolge a due target specifici offrendo quotidianamente news aggiornate e interessanti.

Per le aziende: Per formatori e docenti:
News sulle tendenze innovative del mondo HR e - in tempo reale - news su tutti gli avvisi dei principali Fondi Interprofessionali con la sintesi fatta da un esperto. Segnalazioni su corsi di formazione di particolare interesse.

Ogni volta che pubblicheremo una nuova news (non più di una al giorno!), invieremo un tweet o un post su Facebook e LinkedIn. Per questo motivo, se vuole essere sempre informato ci aggiunga (sulla Home Page del nostro sito) selezionanto in "Keep in Touch", il suo social network preferito.
News relative ad opportunità di lavoro per formatrici e formatori sui nostri numerosi corsi. Informazioni sulle nuove scoperte e tendenze formative. Segnalazione di eventi e attività del mondo HR.

Per tutti i formatori che vogliono collaborare con noi, ricordiamo che l'unico modo per farlo è il progetto: blueknowledge, inviandoci la propria candidatura per i corsi di formazione indicati. Tutte le info all'indirizzo: http://blueknowledge.eulabconsulting.it

Alcune news di questo mese:

Manifesto per la felicità [http://www.eulabconsulting.it/knowledge-addiction/92-manifesto-per-la-felicita]. Perché la nostra felicità non aumenta? Quali sono i limiti del nostro modello di sviluppo? Aver sacrificato la nostra dimensione sociale a favore della "efficienza produttiva" dove ci sta portando? A questi interrogativi risponde il Professor Stefano Bartolini, docente di Economia politica ed Economia sociale presso la Facoltà di Economia "Richard M. Goodwin" dell'Università di Siena con il suo ultimo libro da cui è tratto il post.

Nuovi adempimenti in materia di sicurezza [http://www.eulabconsulting.it/knowledge-addiction/93-nuovi-adempimenti-in-materia-di-sicurezza]. La sua azienda ha già applicato il nuovo  e recentissimo accordo Stato-Regioni? La sua azienda è al corrente di tutti i nuovi adempimenti e delle nuove scadenze in materia di sicurezza sul lavoro. Per saperne di più legga il nostro post.

For.Te. - Avviso Progetti Speciali 5/12 [http://www.eulabconsulting.it/knowledge-addiction/90-forte-avviso-progetti-speciali-512]. Il Fondo For.Te., Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua del terziario, ha stanziato 1.500.000 € per la realizzazione di progetti del valore di 50.000 € per l'innovazione di prodotto/servizio, processo, organizzativa! Non perda questa occasione, se è iscritto al Fondo FORTE ci contatti al nostro numero verde per avere tutte le informazioni.

Perdonarsi per migliorare le proprie prestazioni
[http://www.eulabconsulting.it/knowledge-addiction/95-perdonarsi-per-migliorare-le-proprie-prestazioni]. L'università Carleton in Canada ha scoperto che sapersi perdonare migliora le prestazioni e il proprio benessere. L'auto-perdono è accompagnato da una motivazione a voler cambiare il proprio comportamento in futuro, investendo maggior impegno nei compiti successivi.

Se non vuole ricevere più nessuna nostra comunicazione cliccando su unsubscribe sarà immediatamente eliminato dal nostro elenco e non riceverà più nessuna nostra comunicazione, oppure potrà inviare una email all'indirizzo blog@knowledgeaddiction.it con in oggetto "Cancellami" e sarà immediatamente rimosso.

Lo staff di Eulab Consulting

Eulab Consulting s.r.l.
Via San Tommaso d'Aquino, 66 ▪ 00136 Roma
Ufficio: +39.06.97616075 ▪ Fax: +39.06.97619567


Fwd: incontro di orientamento all'istruzione tecnica e professionale rivolto ai genitori degli allievi delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado.

Da: Buttignon Patrizia
Date: 22 novembre 2012 11:55

Oggetto: incontro di orientamento all'istruzione tecnica e professionale rivolto ai genitori degli allievi delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado.
L'Ufficio Scolastico Regionale, in collaborazione con Confindustria Trieste, organizza un incontro di orientamento all'istruzione tecnica e professionale, che si svolgerà il giorno
giovedì 13 dicembre 2012 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 nell'aula magna dell'istituto "Dante Alighieri" (via Giustiniano 3) con il seguente programma:
ore 16.00 introduzione ai lavori
ore 16.15 proiezione del video "Menti d'opera per il futuro"
ore 16.30 intervento a cura dell'Ufficio Scolastico Regionale:
Gli indirizzi tecnici e professionali e le novità introdotte dalla riforma
ore 16.50 intervento a cura di Confindustria Trieste:
Le competenze richieste dal mondo del lavoro
Si richiede alle SS. LL. di garantire la massima diffusione del presente invito ai genitori degli allievi frequentanti la classe terza, anche inoltrando la presente comunicazione agli indirizzi  mail  delle famiglie disponibili presso le rispettive segreterie.
È gradita la presenza dei docenti referenti per l'orientamento e dei docenti coordinatori delle classi terze.
Si ringrazia per la collaborazione.
Il Direttore Generale
firmato Daniela Beltrame

il referente Dirig. Scol. Cesira Militello

tel. 040-4194152 e-mail cesira.militello@istruzione.it
trasmette Buttignon

Fwd: Convegno regionale "Bullismo e bullismo omofobico"

Da: Delre Marco
Date: 22 novembre 2012 10:37
Oggetto: Convegno regionale "Bullismo e bullismo omofobico"

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che questo Ufficio Scolastico regionale, nell'ambito delle iniziative diformazione per contrastare il disagio giovanile e il bullismo nelle scuole, organizza un Convegno destinato ai Dirigenti Scolatici e docenti di tutte le scuole della regione per la presentazione del documento regionale, finalizzato a supportare l'attività di dirigenti scolastici e docenti, dal titolo "Raccomandazioni minime per prevenire e per gestire il bullismo nelle classi e nelle scuole" elaborato in  collaborazione con l'Università
degli studi di Udine, con l'Ordine regionale degli psicologi, con l'Ufficio Scolastico Regionale del Veneto.
Nella seconda parte del Convegno, organizzata in collaborazione con l'Arcigay e Arcilesbica di Trieste, Gorizia, Udine e Pordenone, si proporrà un approfondimento sull'importante tema del bullismo omofobico con lo scopo di sostenere con strumenti culturali idonei gli operatori scolastici che si cimentanoogni giorno con la costruzione di una scuola inclusiva capace di riconoscere le diversità di ciascuno  e dicontrastare ogni forma di discriminazione.
Il Convegno avrà luogo  il 7 dicembre 2012  nell' Aula Magna dell'ISIS Malignani  a  Udine  con orario  9.30-13.30 con il seguente programma di massima:
Registrazione dei partecipanti (ore 9.30)
Presentazione del Direttore Generale, dott. Daniela Beltrame
I parte:
"Raccomandazioni minime per prevenire e per gestire il bullismo nelle classi e nelle scuole".
Interverranno: prof. Daniele Fedeli - docente dell'Università degli Studi di Udine; dott. Fernando Cerchiaro - dirigente tecnico dell'USR del Veneto;  dott.ssa Elena  Zambianchi, psicologa; prof. Emanuele Bertoni – docente; dott. Luigi Torchio, dirigente tecnico; dott.ssa Alida Misso, Dirigente Scolastico
Pausa (ore 11.30)
II parte:
"L'omofobia nei  contesti educativi:
pregiudizi, discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere"
Interverranno: dott.ssa Margherita Bottino – psicologa e formatrice; dott.ssa Patrizia Fiore – avvocata del foro di Udine e socia di Avvocatura per i diritti LGBTI - Rete Lenford; prof. Davide Zotti – docente, presidente del Circolo Arcobaleno Arcigay Arcilesbica di Trieste.
Conclusioni  e prospettive  a cura dell'USR
Per motivi organizzativi, si chiede cortesemente di procedere alle iscrizioni del personale interessato tramite il modulo on line disponibile all'indirizzo:  
http://www.scuola.fvg.it/usr/fvg/USRFVG/Sistema_scolastico/rilevazioni/Bullismo_7dic_Udine
Nell'auspicare l'adesione delle SS.LL all'iniziativa proposta, si raccomanda di favorire la presenza dei docenti interessati con particolare riguardo agli insegnanti assunti con contratto a T.I. nell'annoscolastico 2012-2013.
Nel ringraziare per la collaborazione, si porgono cordiali saluti.  
f.to il Direttore Generale
Daniela Beltrame

Trasmette: Marco Del Re

mercoledì 21 novembre 2012

Fwd: "Europa dell'Istruzione"- Piano interregionale "Esperienze e speranze della Regione Euro-meditterranea. Scuole e territorio per comunità inclusive nella società della conoscenza"

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 21 novembre 2012 10:01
Oggetto: "Europa dell'Istruzione"- Piano interregionale "Esperienze e speranze della Regione Euro-meditterranea. Scuole e territorio per comunità inclusive nella società della conoscenza"

OGGETTO: "Europa dell'Istruzione"- Piano interregionale "Esperienze e speranze della Regione Euro-meditterranea. Scuole e territorio per comunità inclusive nella società della conoscenza" – Azione "Gli esuli istriani sfollati dopo la guerra presenti nelle Comunità delle quattro regioni ed altrove nell'area adriatico-mediterranea" –  convocazione incontro 13 dicembre 2012

Su richiesta della Referente, prof.ssa Valentina FELETTI, si trasmettono in allegato n. 2 file relativi all'oggetto, con preghiera di ampia diffusione.
Si ricorda che la scheda di adesione dovrà essere inviata esclusivamente via mail entro il 30 novembre 2012 a
annalisa.scarabelli@istruzione.it
Annalisa Scarabelli – collaboratore amministrativo – II Area – F2
annalisa.scarabelli@istruzione.it
telefono 040/4194112

Oggetto: "Europa dell'Istruzione"- Piano interregionale "Esperienze e speranze della
Regione Euro-meditterranea. Scuole e territorio per comunità inclusive nella
società della conoscenza" – azione "Gli esuli istriani sfollati dopo la guerra
presenti nelle Comunità delle quattro regioni ed altrove nell'area adriaticomediterranea" –  convocazione incontro
Come da calendario concordato con i partecipanti, si comunica che il prossimo incontro
relativo al percorso di formazione in oggetto  avrà luogo il
13 dicembre 2012 dalle ore 15.00 alle 18.00
a Trieste presso l'ISIS Dante-Carducci  di via Giustiniano n. 3
Considerata la rilevanza culturale dell'evento e l'importanza di rappresentare adeguatamente
il nostro territorio nell'ambito interregionale si chiede alle SS.LL. di promuovere e sostenere  la
partecipazione dei docenti.
Si allega l'elenco dei docenti che proseguono il percorso.
Si chiede, inoltre, di segnalare i nominativi dei docenti che intendano inserirsi e partecipare
alla presente fase attraverso  l'invio esclusivamente via e-mail della scheda di adesione allegata
entro il 30 novembre 2012 all'indirizzo annalisa.scarabelli@istruzione.it
f.to IL DIRETTORE GENERALE  Daniela Beltrame
Referente:
prof.ssa Valentina Feletti
e-mail: valentina.feletti@istruzione.it telefono 040/4194127
 

 

 

martedì 20 novembre 2012

Fwd: Corso di Geografia Digitale



---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Geografia Digitale
Date: 20 novembre 2012 11:25
Oggetto: Corso di Geografia Digitale

Ad oggi con i suoi 600 milioni di utenti, Google Earth è diventato lo strumento più diffuso per la fruizione di materiali geografici sostituendo così le vecchie cartine rispetto alle quali può vantare un aggiornamento continuo e quasi in tempo reale, un'informazione più ricca e dettagliata corredata anche da fotografie, il piacere estetico del formato tridimensionale e offrendo inoltre anche al fruitore la possibilità dell'interattività.
Le vecchie cartine geografiche appaiono ormai irrimediabilmente desuete ma ad essere messa in questione in questo nuovo scenario viene anche ad essere l'autorità scientifica dei geografi.

In questo contesto viene messo in discussione il come insegnare la geografia.

Il corso ha quindi l'obiettivo di far acquisire ai corsisti le conoscenze tecniche per essere autonomi nell'utilizzo della piattaforma Google Earth e di usarlo al meglio nella didattica per la creazione di lezioni e/o esercitazioni coinvolgenti e stimolanti.

Il corso ritorna anche quest'anno dopo il grande successo della stagione precedente durante il quale oltre 20 istituti scolastici, sparsi sul territorio nazionale, hanno aderito.

Per informazioni: www.integrazionedigitale.it
email: info@integrazionedigitale.it.


Fwd: Giornata sul mercato unico rivolta a giovani ed imprese



---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: europedirect europedirect
Date: 20 novembre 2012 10:54
Oggetto: Giornata sul mercato unico rivolta a giovani ed imprese


Gentili,
è con enorme piacere che vi invitiamo alla giornata sul Single Market
"20 anni di mercato unico: il volto concreto dell'Europa" che il
nostro ufficio, in collaborazione con l'ARIES di Trieste, sta
organizzando per venerdì 7 dicembre 2012 presso la Sala Maggiore della
Camera di Commercio, Piazza della Borsa 14, Trieste.

La giornata è suddivisa in due eventi separati rivolti a pubblici
specifici.

La mattina (dalle 9.00 alle 13.00) rivolta ai giovani interessati a
conoscere quali sono le opportunità per andare all'estero. Si parlerà
della nuova programmazione europea, di quali sono le opportunità attuali
per andare all'estero e di EURES, (lavoro in Europa). La giornata si
concluderà con la testimonianza di alcuni giovani che hanno fatto
un'esperienza di breve o lungo termine all'estero.

Il pomeriggio (dalle 15.00 alle 18.00) aperto alle imprese, si parlerà
di come il mercato unico abbia inciso sul mondo delle imprese e sulle
prospettive che si avranno con l'entrata della Croazia nell'Unione
europea, su cos'è "eramus per imprenditori" e sul servizio eures
nell'area transfrontaliera Italia Slovenia.

ISCRIZIONE
La partecipazione è gratuita.
Ricordiamo che la giornata è divisa in due eventi separati, si avvisa
quindi che per chi fosse interessato a partecipare ad entrami gli
incontri deve inviare due moduli di iscrizione separati, uno relativo
alla mattina ed uno del pomeriggio.
Per la mattina si prenderanno le iscrizione per ordine cronologico per
il pomeriggio invece verrà data priorità alle imprese.
Per iscriversi è necessario inviare, entro mercoledì 5 dicembre 2011
ore 12.00, un e-mail con allegata la scheda di adesione all'indirizzo
europedirect@comune.trieste.it oppure via fax allo 040-675 41.42 che
troverete nei prossimi giorni assieme al programma definitivo, nel
nostro sito internet www.retecivica.trieste.it/eud.

Restando a disposizione per qualsiasi informazione
Vi aspettiamo numerosi
EuD Trieste

EUROPE DIRECT - EURODESK
Comune di Trieste
Servizio Comunicazione
via della Procureria 2/a
I - 34121 TRIESTE
tel. +39-040.675.41.41
fax +39-040-675.41.42
europedirect@comune.trieste.it
www.retecivica.trieste.it/eud

-----------------------------------------------------
Ai sensi del D.Lgs.196/2003 - "codice della privacy" si precisa che le informazioni
contenute in questo messaggio sono riservate ed a uso esclusivo del destinatario.
Qualora questo messaggio Le fosse pervenuto per errore, La invitiamo ad eliminarlo
senza copiarlo e a non inoltrarlo a terzi, dandone gentilmente comunicazione al mittente.

Questo indirizzo di posta elettronica è riservato esclusivamente
per scopi istituzionali del Comune di Trieste.
-----------------------------------------------------


lunedì 19 novembre 2012

Fwd: I: Anteprima èStoria 2013 - Banditi

Da: USP di Trieste <usp.ts@istruzione.it>
Date: 19 novembre 2012 16:15
Oggetto: I: Anteprima èStoria 2013 - Banditi

Da: USP di Gorizia
Inviato: lunedì 19 novembre 2012 15.45
Oggetto: Anteprima èStoria 2013 - Banditi

Anteprima èStoria 2013 Banditi
Teatro Comunale di Monfalconesabato 1 dicembre 2012
PROGRAMMA
Alle 17 - SalutoIntervengono Paola Benes (assessore alla Cultura, Promozione Territoriale e Commercio del Comune di Monfalcone),Adriano Ossola (presidente dell'Associazione Culturale èStoria), Silvia Altran (sindaco di Monfalcone)
Alle 17.15 - Testimoni della storia: giustizia e memoria nel caso di Luciano Rapotez
Intervengono Gloria Nemec, Alessandro Giadrossi, Luciano Rapotez
Interviene e coordina Roberto Covaz Nel 1955 Luciano Rapotez, operaio muggesano, comunista ed ex partigiano, fu arrestato con quattro compagni, accusato di un tripliceomicidio tuttora oscuro. Vittima di abusi giudiziari e torture a partire dall'arresto in questura, poi sottoposto a isolamento carcerario ea trenta mesi di detenzione, concluse il percorso processuale con una piena assoluzione.
Nella conversazione, una testimonianza del protagonista e una riflessione sulle mancanze della giustizia di Stato nel delicato contestodella Venezia Giulia del dopoguerra, tenendo presenti le prospettive umane, legali e storiografiche che hanno reso la vicenda un casoemblematico del rapporto tra giustizia e diritti.
Alle 18.30 - Dai banditi alle mafie: storia criminale d'Italia
Intervengono Nicola Tranfaglia, Enzo CiconteInterviene e coordina Gennaro Sangiuliano Lo sviluppo della storia d'Italia, dall'epoca degli Stati pre-unitari ai nostri giorni, procede parallelo all'evoluzione dei fenomenicriminosi. Ad essi lo Stato e le sue istituzioni hanno dedicato alternativamente momenti di frenetica attenzione e intensa lotta a fasi diopacità, sospetta connivenza e disinteresse.
Una conversazione sulla genesi e lo sviluppo della situazione che ancora oggi vede lo Stato non sempre sovrano anche all'interno deisuoi confini, con ampie zone nelle quali la legalità fatica ad essere riconosciuta e rispettata. L'analisi toccherà tempi e modalità dellemolte forme di contrapposizione alla legge, considerandone i protagonisti dai briganti ottocenteschi alla nascita e al consolidamentodei fenomeni mafiosi.
Alle 20 - Brindisi offerto da I Feudi di Romans – Azienda Agricola Lorenzon
Alle 20.45 - VITE BANDITE
Dai sovversivi di campagna ai partigiani. Storie di contadini alla macchia, di briganti e di banditi.Conferenza spettacolo di storia (anche) cantata.
Di Emilio Franzina (voce, canto e chitarra) con Mirco Maistro alla fisarmonica e Paolo Bressan ai fiati
L'ingresso ad Anteprima èStoria 2013 è libero e aperto a tutti; in virtù dell'accreditamento dell'iniziativa èStoria alla Direzione scolastica regionale, la partecipazione degliinsegnanti vale quale corso di aggiornamento.

Fwd: partecipazione a Matematica senza frontiere-al Dirigente scolastico

Da: Gilberti Annamaria
Date: 19 novembre 2012 17:10
Oggetto: partecipazione a Matematica senza frontiere-al Dirigente scolastico

Monza 15 novembre 2012

Desideriamo porre alla Sua attenzione la competizione internazionale "Matematica senza Frontiere", edizione italiana di Mathématiques Sans Frontières, nata nel 1990 nell'Alsazia del Nord, promossa da Inspection Pédagogique Régionale de Mathématiques, IREM( Institut de Recherche su l'Enseignement des Mathématiques) e in Italia, promossa dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia – Direzione Generale e dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'Autonomia Scolastica del MIUR giunta alla ventiduesima edizione. Competono tra loro le classi intere: seconde e terze della scuola secondaria di secondo grado; prime e terze della scuola secondaria di primo grado; quinte della scuola primaria e classi miste (quinta della primaria e prime della secondaria di primo grado).
 Alle classi viene proposta una batteria di esercizi, il primo dei quali è redatto in diverse linguestraniere e la cui soluzione deve essere data nella lingua scelta dalla classe. La classe si organizza per risolvere collegialmente gli esercizi nel tempo stabilito ( un'ora e mezza nella scuola secondaria di secondo grado e nella terza della secondaria di primo grado, un'oranelle rimanenti classi) e consegna un solo foglio-risposta per ciascun esercizio.
La competizione MsF si caratterizza non solo come gara ma come una delle risposte all'esigenza,frequentemente rilevata, di migliorare l'approccio degli studenti italiani alla matematica e, più in generale,all'acquisizione di abilità logico-linguistiche-scientifiche. In un più ampio contesto, inoltre, MsF favorisce l'insegnamento/ l'apprendimento della disciplina in una seconda lingua (Progetto CLIL). Essa si articola in due momenti:
prova di Accoglienza da svolgersi con l'insegnante della classe nel periodo novembre – gennaio in data scelta autonomamente da ciascun Istituto prova di Competizione da svolgersi in data fissata dal Comitato internazionale (la data è unica pertutte le nazioni partecipanti) con tempi e modalità previsti dal regolamento e dallo scadenzario.Tutte le informazione riguardanti le modalità di iscrizione, di partecipazione e di svolgimento della gara, il regolamento e lo scadenzario delle prove sono reperibili sul sito:
dove sono già scaricabili le prove d'accoglienza di quest'anno all'indirizzo
e accessibile l'archivio completo di tutte le annate con la raccolta dei quesiti catalogati per competenze individuabili anche tramite motore di ricerca on line all'indirizzo

Auspicando che il Suo Istituto partecipi all'iniziativa auguriamo buon buon proseguimento dell'annoscolastico e inviamo cordiali saluti.

Per il Comitato italiano La responsabile nazionale AnnaMaria Gilberti

www.matematicasenzafrontiere.itmsf@iisbianchi.it IIS "Mosè Bianchi"Via della Minerva, 1 20900 Monza Tel +39 039 235 941 Fax +39 039 320 260

Fwd: Master in 1) "Professione Formatore in Didattica delle Scienze" 2) "Professione formatore in Didattica della Matematica" 3) "Professione formatore in didattica dei linguaggi verbali e non verbali" 4) Professione formatore in Didattica della comunicazione

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 19 novembre 2012 13:06
Oggetto: Master in 1) "Professione Formatore in Didattica delle Scienze" 2) "Professione formatore in Didattica della Matematica" 3) "Professione formatore in didattica dei linguaggi verbali e non verbali" 4) Professione formatore in Didattica della comunicazione

Master in"Professione Formatore in didattica delle scienze"; Master in"Professione Formatore in didattica della matematica"; Master in"Professione Formatore in didattica dei linguaggi verbali e non verbali"; Master in"Professione Formatore per la didattica della comunicazione"

La Direzione Generale per il personale scolastico di concerto con alcune Università  dà  avvio ai Master in oggetto per la formazione di docenti formatori riferiti alle diverse aree disciplinari.
In allegato vengono trasmesse le schede descrittive di ciascun Master, la nota MIUR AOODGPER/8400 del 9/11/2012 che da avvio alla procedura, unitamente alla modulistica necessaria per partecipare alla selezione.
Si segnala in particolare che i contingenti disponibili per i docenti del FVG che intendessero accedere ai Master sono i seguenti:
Professione Formatore in Didattica delle Scienze Corsisti/Senior: 3
Professione Formatore in Didattica della Matematica Corsisti/Senior: 3
Professione Formatore in Didattica dei linguaggi verbali e non verbali Corsisti/Senior: 3-
Professione Formatore per la Didattica della comunicazione Corsisti/Senior: 3

Si chiede ai Dirigenti scolastici di presentare la suddetta opportunità  ai propri collegi docenti in modo da favorire la partecipazione degli interessati.
Si richiama in particolare l'attenzione sul fatto che il Master in"Professione Formatore in didattica delle scienze" sarà  organizzato sul nostro territorio dall'ateneo di Udine ed ਠquindi agevolmente fruibile per i docenti delle classi di concorso a cui è destinato: A013; A038; A049; A059; A060.
Nell'allegato A sono riportate per ciascun Master la sede organizzatrice e le classi di concorso coinvolte.

Fwd: AGGIORNAMENTO INCONTRI NOVEMBRE

Da: <trieste@centrobiblioteche.it>
Date: 19 novembre 2012 13:58
Oggetto: AGGIORNAMENTO INCONTRI NOVEMBRE
 
Lunedì 19 novembre – ore 18,00
GIULIO GIORELLO presenta IL TRADIMENTO – IN POLITICA, IN AMORE E NON SOLO (Longanesi, 2012)
Dalle prime ricerche in filosofia e storia della matematica, gli interessi di Giorello si sono ampliati verso le tematiche del cambiamento scientifico e delle relazioni tra scienza, etica e politica. Con questo saggio  storicizza e analizza il più antico e, si direbbe, necessario, atto umano: da Caino e Abele a Romolo e Remo, non è forse sul tradimento che si fonda la storia dell'umanità? L'autorevole filosofo ne discute con Giovanna Zucca.
 
Martedì 20 novembre ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta IO COME TU con la Compagnia La Fa Bù – a cura di UNICEF Trieste
In occasione dell'anniversario della Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia, il Comitato Provinciale per l'UNICEF di Trieste e la strepitosa compagnia teatrale La Fa Bu' proporranno una   lettura animata per i più piccoli sul tema della non-discriminazione e dell'accettazione dell'altro e di sé.
 
Mercoledì 21 novembre – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta UNA STORIA DALL'AFRICA
I volontari di Nati per Leggere e la mediatrice culturale Tereza Ngigi (Kenia) propongono letture a voce alta per i piccoli e anche per i piccolissimi, con momenti in lingua originale che consentiranno di ascoltare il suono di una "lingua lontana" nell'ambito della settimana regionale Nati per Leggere e dell'evento Travelling Africa. Con la collaborazione di Biblioteca del Mondo-ACCRI.
 
Mercoledì 21 novembre - ore 18,00
ROBERTO CURCI presenta L'ENIGMA DI BOLTZMANN  (MGS Press, 2012)
Il poliedrico giornalista e scrittore triestino fa incontrare nella Trieste del 1907 alcuni artisti e intellettuali destinati a entrare nella storia dell'arte e della letteratura del Novecento. Ne nasce un romanzo con al centro un'appassionante investigazione collettiva cui partecipa anche il giovane aspirante giornalista Filippo Leis, l'antieroe della trilogia "La bora in testa". Curci ne parla con Giuseppe O.Longo, scienziato, docente universitario e scrittore; e Fabio Pagan, giornalista e divulgatore scientifico.
 
Giovedì 22 novembre - ore 18,00
FLAVIA SEGNAN presenta VOGLIA DI...SALSICCIA (Youcanprint, 2012)
Dalla scrittrice triestina "sfuggita al destino" di commercialista per approfondire i propri interessi spirituali e letterari, un libro che ricorda  come si può imparare a vivere, ad "essere", nell'accezione migliore del termine, attraverso il ruolo di madre. Intervengono lo psichiatra Giorgio Crismani e le psicologhe Donatella De Colle e Ylenia Harrison. Modera la  giornalista Loretta Marsilli.
 
Venerdì 23 novembre - ore 18,00
TULLIO BUGARI e GIACOMO SCATTOLINI presentano JUGOSCHEGGE - STORIE E SCATTI DI GUERRA E DI PACE (Infinito, 2012)
Gli autori avevano già scattato fotografie del "prima" e del "dopo" l'inizio dei conflitti che hanno portato alla dissoluzione della Jugoslavia e avevano raccontato storie di profughi. In questo nuovo libro il "prima" è diventato la guerra e il "dopo" è il presente: immagini commentate, tra gli altri, da Paolo Rumiz e Massimo Cirri: riflessioni aperte e ricche di spunti, a volte critiche o autocritiche.
 
Lunedì 26 novembre - ore 16,00
XV FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA POESIA
Un pomeriggio dedicato al Festival Internazionale della Poesia (che si svolge a Trieste dal 26 settembre al 1 dicembre), che vuole ridare a Trieste il respiro internazionale che aveva in ambito letterario, ridiventando così un crocevia culturale prezioso per tutti.
Programma:
16,00 Presentazione di "Cieli Bambini" Antologia della poesia italiana contemporanea per ragazzi, a cura di Livio Sossi.
17,00 Incontro con il poeta serbo Bratislav Milanovic.
18,00 Presentazione della raccolta del poeta triestino Mario Romano.
 
Mercoledì 28 novembre – ore 17,00
CARTASTRACCIA presenta UNA STORIA DALL'ALBANIA
I volontari di Nati per Leggere e la mediatrice Ledia Mile di La Tenda della Luna propongono letture a voce alta per i piccoli e anche per i piccolissimi, con momenti in lingua originale albanese per ricordare la Festa Nazionale dell'Albania. Con la collaborazione di Biblioteca del Mondo-ACCRI.
 
Mercoledì 28 novembre - ore 18,00
PIETRO BORAGINA presenta LA VITA DI GIORGIO LABÒ (Aragno, 2011)
Giorgio Labò era nato nel 1919 e si dedicava all'architettura, alla critica d'arte, alla letteratura e all'opposizione al regime nazi-fascista e per questo fu fucilato a soli 25 anni. Boragina, scrittore ma anche autore di teatro, attore e pittore, ha per la prima volta raccontato la vita trasparente di questo coraggioso intellettuale. L'opera è finalista nella sezione biografia del XXXI Premio Comisso che sarà assegnato il primo dicembre. L'autore e parla con Giuseppe Mercenaro.
 
Giovedì 29 novembre -  ore 18,00
MARIA CRISTINA FACCANONI presenta INTERNO ALGERINO SENZA VISTA (Robin, 2012) 
Il primo romanzo della docente universitaria che da anni frequenta il Maghreb è un giallo avvincente ambientato ad Algeri nei mesi che precedono la primavera Araba, dove due amici ritrovano casualmente resti umani ed avviano un'indagine parallela a quella della polizia locale. L'investigazione si svolge tra strade e simboli, palazzi e prospettive che evidenziano il retaggio pluriculturale della millenaria civiltà algerina. L'autrice ne parla con Liliana Bamboschek.
 
Venerdì 30 novembre - ore 18,00
BIANCA LEONI CAPELLO presenta DARK HEAVEN - LA CAREZZA DELL'ANGELO (Sperling & Kupfer, 2012)
Le autrici che si nascondono dietro allo pseudonimo di Bianca Leoni Capello, Flavia Pecorari e Lorenza Stoppa, ambientano tra le calli e tra i problemi della Venezia contemporanea il primo romanzo di una trilogia fantasy. Di una storia d'amore che percorre i secoli, con il suo carico di passioni e di vendette.
 
Sabato 1 dicembre - ore 18,00
ALESSANDRO MISCHI presenta IL BATTITO DELLE CORDE (Minerva, 2012)
Il tennis come parafrasi della vita nella dolorosa vicenda umana di Patrizio, tennista ligure prigioniero nel campo di concentramento di Chemnitz. Un romanzo sul senso della colpa e sulla guerra come contrario del gioco, ma anche un inno allo sport e ai suoi valori. L'autore ha una lunga esperienza di giornalista maturata presso la carta stampata ("La Repubblica", "L'Espresso", l'ANS e altri) e da quasi vent'anni lavora è un noto volto televisivo prima di Tg5 e Tg4, ora dell'agenzia NewsMediaset.
 
Mercoledì 5 dicembre - ore 18,00
ESTER TANASSO e ALESSANDRO TESSARI presentano ASCOLTARE IL DISSENSO - COME LA SCHEDA BIANCA PUÒ RIDURRE IL NUMERO DEI PARLAMENTARI (Mimesis, 2012)
Un'avvocata e un ricercatore con un passato di deputato formulano una proposta per invertire la tendenza al non voto, per recuperare una parte sempre più rilevante del Paese al coinvolgimento politico, per dare corpo alla stessa democrazia. Se i cittadini non si riconoscono più in questo sistema, devono ricominciare a dettare le regole del gioco: ad iniziare dal numero dei parlamentari.
 
Mercoledì 6 dicembre  - ore 17,00
RADIO MAGICA, MOLTO PIU' DI UNA RADIO!
San Nicolò regala una lettura musicata di testi natalizi per bambini e ragazzi a cura di Radio Magica. Si chiama così la nuova piattaforma online dedicata a bambini e ragazzi che debutterà il 10 dicembre con i suoi programmi di arte, scienze, cucina, natura,... disponibili in più lingue e linguaggi, compresi quelli per i bisogni speciali (lingua dei segni, linguaggio dei simboli, font ad alta leggibilità per bambini dislessici). www.radiomagica.org
  
Libreria Lovat di Trieste (Viale XX Settembre, al terzo piano dello stabile OVS) Tel. 040.637399
è aperta tutti i giorni CON ORARIO CONTINUATO dalle ore 9.00 alle ore 19.30
domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.30
Lovat Cafè - Lovat Vini & Vinili è chiuso il lunedì
da martedi a domenica aperto negli stessi orari della libreria
per prenotazione tavoli tel. 3351430583

sabato 17 novembre 2012

Fwd: GIOCHI DELLE SCIENZE SPERIMENTALI

Da: Luisa Zappa
Date: 17 novembre 2012 18:32
Oggetto: GIOCHI DELLE SCIENZE SPERIMENTALI


Iniziativa organizzata da ANISN - Associazione Nazionale degli Insegnanti di Scienze Naturali dedicata alla scuola secondaria di primo grado.
In qualità di referente regionale dei Giochi sono a disposizione per chiarimenti e materiali che i docenti interessati.
 
Distinti saluti
 
Luisa Zappa
referente ANISN FVG

giovedì 15 novembre 2012

Fwd: Conferenza "Animi divisi: incontri e scontri matematici tra Trieste e Vienna (dal 1918 al 1923)" - Lunedì 19 novembre 2012 ore 17.30 a Trieste, Sala Baroncini delle Assicurazioni generali (Via Trento, 8)

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 15 novembre 2012 11:09
Oggetto: Conferenza "Animi divisi: incontri e scontri matematici tra Trieste e Vienna (dal 1918 al 1923)" - Lunedì 19 novembre 2012 ore 17.30 a Trieste, Sala Baroncini delle Assicurazioni generali (Via Trento, 8)

Si segnala, con preghiera di tempestiva diffusione fra i docenti di matematica, l'iniziativa in oggetto.
Le relatrici, dott.ssa Luciana Zuccheri dell'Università di Trieste e dott.ssa Verena Zudini dell'Università di Milano – Bicocca, autrici del volume "Animi divisi", presenteranno le loro ricerche nel campo della storia della didattica della matematica, con particolare riferimento al territorio giuliano nel periodo di transizione dall'Impero Asburgico al Regno d'Italia.
La conferenza si terrà a Trieste, nella sala Baroncini delle Assicurazioni Generali, lunedì 19 novembre 2012 alle ore 17.30.
Si ringrazia per la consueta e gradita collaborazione.
f.to IL DIRETTORE GENERALE Daniela Beltrame

mercoledì 14 novembre 2012

Fwd: Per un futuro sostenibile con l'UNESCO e Carnia in Movimento

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Carnia in movimento <renatogaribaldi@alice.it>
Date: 13 novembre 2012 21:48
Oggetto: Per un futuro sostenibile con l'UNESCO e Carnia in Movimento


L'UNESCO ha promosso la settimana dell'educazione allo sviluppo sostenibile dal 19 al 25 novembre.

Il comitato culturale e ambientalista Carnia in Movimento, in collaborazione con la fattoria didattica e sociale "Bosco di Museis" cercherà di dimostrare come sviluppo e sostenibilità non sono un ossimoro. I temi:
Madre Terra: Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema.

La nostra iniziativa consiste in una serie di escursioni naturalistiche a tema con l'accompagnamento di una guida da lunedì 19 a sabato 24 mattina, un convegno a Tolmezzo il 24 pomeriggio (ComunitàRinascita) e un incontro in fattoria domenica 25 dalle 14 con i referenti di Legambiente e altri ecologisti per uno scambio di idee.

Le visite sono rivolte preferibilmente a scolaresche e personale docente, ma possono usufruirne tutti, purchè in gruppi di almeno 10 persone.

Vanno prenotate in anticipo e saranno condotte in modo tale da sviluppare le tematiche di quest'anno con un approccio alternativo ma pragmatico, che dimostri nei fatti come si può cambiare seguendo i principi di uno sviluppo sostenibile che ha come tema iniziale l'alimentazione, da cui discendono molti comportamenti e conseguenze per l'umanità intera.

La visita è tutta sul terreno, quindi sconsigliata in caso di pioggia, dura circa 2 ore o più, a seconda delle disponibilità e della consistenza del gruppo ed inizia ai piedi dell'azienda nel piazzale dove si parcheggiano le corriere.

La fattoria didattica ha spazi aperti e chiusi di grandi dimensioni e perciò è in grado di ospitare anche un gran numero di ragazzi (oltre 150) e i loro accompagnatori. Chiamateci senza impegno per un primo contatto.

Per contatti: martedì-sabato: dr. Daniela Radina, tel: 0433 778822 Fax: 92330 - Mail: info@boscodimuseis.it

martedì 13 novembre 2012

Fwd: Seminari organizzati dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI) in collaborazione con il MIUR - Roma 27 novembre 2012 e Torino 4 dicembre 2012

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 13 novembre 2012 12:25
Oggetto: Seminari organizzati dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI) in collaborazione con il MIUR - Roma 27 novembre 2012 e Torino 4 dicembre 2012


Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale
Ufficio II  - Risorse finanziarie. Ordinamenti scolastici. Politiche formative e progetti europei.
Diritto allo studio. Istruzione non statale
34123  TRIESTE - via Santi Martiri, 3 -  tel. 040/4194111  -  fax 040/43446 -   C.F. 80016740328
e-mail: direzione-friuliveneziagiulia@istruzione.it -  PEC: drfr@postacert.istruzione.it - sito web: http://www.scuola.fvg.it/
 

Su richiesta della Referente, prof.ssa Valentina FELETTI, si trasmettono in allegato n. 3 file relativi all'oggetto, con preghiera di ampia diffusione. Si ringrazia

3 allegati
Programma seminari Shoah.doc
32K
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE.docm
58K  
Seminari UCEI.pdf
118K

CIRD Dip. Matematica e Geoscienze - Segnalazione conferenza

Da: Segreteria CIRD <cird@units.it>
Date: 13 novembre 2012 09:13
Oggetto: CIRD Dip. Matematica e Geoscienze - Segnalazione conferenza

Lunedì 19, alle ore 17.30, nella Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali, (Trieste, via Trento 8), si terrà la seguente conferenza organizzata, a cura del prof. Andrea Sgarro, dal Circolo della Cultura e delle Arti di Trieste:

ANIMI DIVISI
INCONTRI E SCONTRI MATEMATICI FRA TRIESTE E VIENNA (dal 1918 al 1923)
Relatrici: Luciana Zuccheri (Università di Trieste) e Verena Zudini (Università di Milano - Bicocca)
Le relatrici, autrici del volume "Animi divisi " edito da EUT - Università di Trieste, presenteranno le loro ricerche nel campo della storia della didattica della matematica, con particolare riferimento al territorio giuliano nel periodo di transizione dall'Impero asburgico al Regno d'Italia. Tali ricerche mostrano come, all'epoca, gli insegnanti di matematica delle scuole secondarie triestine siano stati al centro di un tentativo di innovazione e sperimentazione didattica legato al contesto internazionale e tuttora di attualità
Dott.ssa Anna Maria Ferluga Segreteria del CIRD Dip. Matematica e Geoscienze stanza 235, II piano
Via Valerio 12/1 34127 Trieste tel. 040 558 2659   fax 040 558 2660 http://www.units.it/cird

Istituto Gestalt Trieste - Conferenza Genitori Insieme

Da: ANTONIETTA DIBENEDETTO
Date: 13 novembre 2012 09:13
Oggetto: Istituto Gestalt Trieste - Conferenza Genitori Insieme

Conferenza GRATUITA organizzata dall'Istituto Gestalt Trieste tenuta dal dott. Paolo Baiocchi, psichiatra e psicoterapeuta che si terrà mercoledì 21 novembre dalle ore 17 alle 20 presso l'AULA MAGNA del liceo classico Dante Alighieri di Trieste, in via Giustiniano, n°3 Trieste. Il tema è la GENITORIALITA' ovvero la relazione GENITORI/FIGLI.
L'Istituto ha ideato un progetto educativo originale per genitori ed insegnanti che ha l'obiettivo di rafforzare l'alleanza tra le principali figure deputate alla complessa attività di educazione dei figli.

Info o dettaglio vi potete rivolgervi a CLAUDIA D'AMBROSIO: cell: 3342632287 Antonietta Dibenedetto Area Educazione, Università e Ricerca Comune di Trieste Ufficio di Segreteria - St. 3 Direzione di Area  040/6754346 - fax 040/6758021 Via del Teatro Romano 7 dibenedettoa@comune.trieste.it

lunedì 12 novembre 2012

Fwd: corso di formazione Alimentazione e vitamine: il gruppo B

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.

Da: Scarabelli Annalisa
Date: 12 novembre 2012 10:23
Oggetto: corso di formazione Alimentazione e vitamine: il gruppo B


Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale
Ufficio II  - Risorse finanziarie. Ordinamenti scolastici. Politiche formative e progetti europei.
 Diritto allo studio. Istruzione non statale
34123  TRIESTE - via Santi Martiri, 3 -  tel. 040/4194111  -  fax 040/43446 -   C.F. 80016740328
e-mail: direzione-friuliveneziagiulia@istruzione.it -  PEC: drfr@postacert.istruzione.it - sito web: http://www.scuola.fvg.it/

Su richiesta della Referente, prof.ssa Valentina FELETTI, si trasmettono, con preghiera di ampia diffusione,  n. 2 allegati relativi al programma del corso di formazione rivolto ai docenti degli istituti di istruzione secondaria di I grado, su alimentazione e proteine del gruppo B.

Il corso si svolgerà a Trieste presso il Scienze Centre Immaginario Scientifico (Riva Massimiliano e Carlotta, 15) nei giorni 23-24 novembre 2012.
Il corso è riconosciuto dal MIUR (Decreto USR FVG 6667 del 13 luglio 2012).
Per partecipare è necessario prenotare telefonando al numero 040/224424 oppure scrivendo una mail a if@immaginarioscientifico.it
Per ulteriori informazioni consultare i siti www.museoscienza.it/scuole oppure www.be-total.net
Si ringrazia per la consueta e gradita collaborazione.

Comune TS - Progetto "Nati per leggere a Trieste 2012"


Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.


Da: GIULIANA POSSA @comune.trieste
Date: 12 novembre 2012 09:37
Oggetto: Comune TS - Progetto "Nati per leggere a Trieste 2012"

Inviamo in allegato - con preghiera di diffusione ai docenti e ai genitori - dei materiali illustrativi del progetto "Nati per leggere a Trieste 2012 - L'importanza della lettura ad alta voce per lo sviluppo dei bambini". Il progetto, promosso dal Comune di Trieste - Area Educazione Università e Ricerca - Servizi Educativi Integrati e Politiche Giovanili e Area Cultura e Sport - Servizio Biblioteche Civiche, è rivolto ai bambini da 0 a 6 anni.

Giuliana Possa Ufficio, Progetti Trasversali e Formazione - rete Scuole Statali. Area Educazione Università e Ricerca Comune di Trieste 040.675 8731 - fax: 040.675 6731 cell.3452928925 Via del Teatro Romano,7 34100 Trieste possa@comune.trieste.it

venerdì 9 novembre 2012

Comune di Trieste - Giornata Nazionale dell'Albero 2012

Da: GIULIANA POSSA
Date: 09 novembre 2012 12:18
Oggetto: Comune di Trieste - Giornata Nazionale dell'Albero 2012

in occasione alla Giornata Nazionale dell'Albero 2012, promossa dal Ministero dell'Ambiente, il Servizio Spazi Aperti e Spazi Verdi Pubblici del Comune di Trieste organizzerà in Piazza della Borsa alle ore 10.00 del  21 novembre 2012 un'attività  peri bambini da 0 a 14 anni.
Attorno alla fontana, verrà infatti allestito "Il bosco del Respiro": simbolicamente, infatti, verrà portato il bosco in piazza e i bambini potranno scoprire, attraverso attività sensoriali, gli elementi che lo caratterizzano.
I bambini delle diverse età verranno inoltre stimolati ad analizzare l'importanza del patrimonio arboreo e gli elementi necessari per la sua conservazione e sopravvivenza. Attraverso un'animazione verranno sensibilizzati sui comportamenti utili e quelli dannosi all'ambiente. Nei giorni successivi, gli alberi esposti andranno piantanti dal servizio in aree di verde pubblico a sostituzione di quelli deceduti e abbattuti.
Il Servizio Spazi Aperti e Spazi Verdi Pubblici propone, come lo scorso anno, di fare una semplice attività nei giorni precedenti, in modo da preparare i bambini all'evento: un disegno sul tema "Il bosco e gli alberi in città" (quali le differenze?); per i più grandi, attraverso un'analisi delle vocali, trovare per ognuna un significato da associare alla parola ALBERO. Quel giorno si prenderà spunto per farli giocare anche su questo.
Con tutta probabilità, alle scuole partecipanti verrà consegnato simbolicamente un piccolo albero da vivaio di cui prendersi cura, anche
in concomitanza con l'attività avviata degli Orti in Condotta.
Pertanto, se interessati, vi invitiamo a segnalare la vostra partecipazione all'indirizzo nisia@comune.trieste.it
In allegato, vogliate trovare il manifesto della manifestazione, che vi preghiamo di diffondere al personale interessato.

Cordiali saluti Giuliana Possa Ufficio, Progetti Trasversali e Formazione - rete Scuole Statali. Area Educazione Università e Ricerca
Comune di Trieste 040.675 8731 - fax: 040.675 6731 cell.3452928925 Via del Teatro Romano,7 34100 Trieste possa@comune.trieste.it