domenica 25 novembre 2012

Fwd: Newsletter 11/2012 - Centro per il libro e la lettura

Da: Centro per il Libro e la Lettura <c-ll@beniculturali.it>
Date: 24 novembre 2012 00:56
Oggetto: Newsletter 11/2012 - Centro per il libro e la lettura

I vincitori del Premio Il Maggio dei libri 2012
Il Centro per il libro e la lettura, a conclusione dell'edizione 2012
della campagna nazionale Il Maggio dei libri, ha istituito un premio
che si propone la valorizzazione dell'impegno dei soggetti che hanno
aderito alla campagna e la condivisione di buone pratiche per la
promozione della lettura, incoraggiando al tempo stesso la
partecipazione alle prossime edizioni. L'elenco delle iniziative
selezionate dalla giuria è stato pubblicato sul sito www.cepell.it .
La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma il 7 dicembre 2012,
nell'ambito della manifestazione Più libri più liberi.

Dal 6 al 9 dicembre il Centro per il libro e la lettura alla Fiera Più
libri più liberi
Il Centro per il libro e la lettura partecipa anche quest'anno a Più
libri più liberi, la Fiera della piccola e media editoria che si
svolge a Roma, nel Palazzo dei Congressi, dal 6 al 9 dicembre 2012.
La partecipazione del Centro, si caratterizzerà, oltre che per la
consueta attenzione al tema della traduzione editoriale, come elemento
fondamentale di mediazione tra culture diverse, soprattutto per la
valorizzazione delle attività di promozione, con particolare
riferimento a quelle mirate alla diffusione della lettura nelle fasce
giovanili, che rappresenta uno degli obiettivi strategici del Centro.
Nello stand verrà dato risalto soprattutto al fondamentale rapporto di
collaborazione con le scuole, presentando i disegni vincitori del
concorso Il libro è come un gioco. All'interno dello stand sarà
inoltre possibile ricevere notizie e anticipazioni sull'edizione 2013
de Il Maggio dei libri e informazioni sulle altre attività del Centro.

Nell'ambito della Fiera, il Centro per il libro e la lettura
organizzerà anche alcuni incontri:

Venerdì 7 dicembre ore 10,30-12 – Sala Diamante: I modi della lettura
e i percorsi del libro
Nell'ambito del progetto I modi della lettura e i percorsi del libro,
l'incontro metterà a confronto gli aspetti della produzione editoriale
con i "modi della lettura", in particolare quelli scolastici.
Intervengono: Flavia Cristiano (Direttore del Centro per il libro e la
lettura), Anna Mattei (scrittrice, ideatrice del progetto), Dario
Cimaglia (società di servizi editoriali Plan-ed), Daniela Di Sora
(casa editrice Voland), Filippo La Porta (critico e scrittore),
Alessandro Orlandi (casa editrice La Lepre), Lucia Re (libreria Il
Seme), i docenti e gli studenti dei tre istituti superiori che
partecipano al progetto (Liceo classico Visconti, Liceo scientifico
Malpighi, Istituto tecnico Lombardo Radice).

Venerdì 7 dicembre ore 11-12 – Caffè letterario: Li libbri nun zò
rrobba da cristiano / Books isn't stuff fer God-respectin' people. La
scommessa di tradurre il Belli in inglese (in collaborazione con
Biblit)
Prendendo spunto dalla recente pubblicazione in inglese dei sonetti
del Belli, l'incontro intende esplorare il tema della traduzione del
testo poetico, facendone emergere gli aspetti più complessi ma anche
quelli più gratificanti.
Intervengono i traduttori Riccardo Duranti e Michael Sullivan con il
prof. Marcello Teodonio del Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli.
Modera Marina Rullo (Biblit). Letture di Maurizio Mosetti e Michael
Sullivan.

Venerdì 7 dicembre ore 12-13 – Sala Smeraldo: Premio Il Maggio dei libri 2012
Saranno premiati i cinque migliori progetti di promozione della
lettura realizzati nell'ambito di ciascuna delle seguenti categorie:
Biblioteche, Scuole, Associazioni culturali, Strutture sanitarie e
ospedaliere, Librerie.
Intervengono: Rossana Rummo (Direttore generale per le biblioteche,
gli istituti culturali e il diritto d'autore), Flavia Cristiano
(Direttore del Centro per il libro e la lettura), Piero Dorfles
(Presidente della Giuria per l'attribuzione del Premio). Letture di
Amanda Sandrelli.
www.cepell.it
© Centro per il Libro e la Lettura