martedì 26 giugno 2012

Psicomotricità in acqua - Scuola Jean Le Boulch

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: ISFAR
Date: 25 giugno 2012 23:33
Oggetto: Psicomotricità in acqua

Scuola Jean Le Boulch
Fondata dai prof.ri Jean Le Boulch e Guido Pesci nel 1988
Direttore Scientifico Prof. Dr. Guido Pesci
Didatti-Trainer Prof. Guido Pesci, Prof.ssa Letizia Bulli, Prof.ssa Paola Ricci
Unici formatori riconosciuti con atto olografo da J. Le Boulch

Psicomotricità in acqua
Sede e date: Montevarchi (AR), 10-14 Luglio 2012

Destinatari: laureati in Scienze Motorie (classi 33, L-22, 53/S, LM-47, 75/S, LM-68, e 76/S, LM-67), Pedagogia/Scienze Pedagogiche, dell'Educazione o della Formazione (classi 18, L-19, 56/S, LM-50,
65/S, LM-57, 87/S, LM-85, V.O.) Psicologia (classi 58/S, LM-51 e V.O.), Scienze e Tecniche psicologiche (classe 34, L-24), Terapisti della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, Tecnici della
riabilitazione psichiatrica, Terapisti Occupazionali, Educatori Professionali, Fisioterapisti. Per altre lauree sarà valutato il curriculum. La formazione è aperta anche ai diplomati, previa valutazione del curriculum.

Prospetto della formazione
La formazione si propone di promuovere in acqua, elemento originario della vita, vissuti elaborativi personali e nuove modalità relazionali. Un'utile acquisizione di abilità pratiche per rispondere alle esigenze di soggetti in sviluppo o in difficoltà. Il corso prevede:

• Brevi cenni storici sulla Psicomotricità e, in particolare, sulla Psicomotricità in acqua
• Lavoro pratico fuori dall'acqua per un'elaborazione delle informazioni sensopercettive tonico-muscolari
• Conoscenza dell'elemento acqua e aggiustamento libero
• Conoscenza dello spazio acqueo
• Interazione corporea
• Lavoro pratico ed elaborazione dell'esperienza in riferimento a soggetti con particolari necessità
• Percezione dello spazio
• Esperienze dinamico-respiratorie
• Controllo tonico
• Assunzioni conoscitive dello schema corporeo
• Versatilità di equilibri
• Armonizzazione con l'ambiente acqueo
• Percorso personale di esperienza percettiva
• Esperienze di prese e contatti funzionali per percorso di aiuto a soggetti con particolari necessità
• Esercitazioni e simulate

Docenti:
Responsabile della Formazione: Prof. Dott. Letizia Bulli, Psicomotricista Funzionale, Presidente Associazione Psicomotricisti Funzionali ASPIF, specializzata e didatta-formatore in Psicomotricità
Funzionale presso l'Ecole du Mouvement Educatif diretta dal Prof. Dott. Jean Le Boulch. Trainer: Prof. Paola Ricci, Psicomotricista Funzionale, specializzata e didatta-formatore in Psicomotricità Funzionale presso l'Ecole du Mouvement Educatif diretta dal Prof. Dott. Jean Le Boulch.

Al termine degli incontri verrà rilasciato l'Attestato di Formazione in Psicomotricità in acqua

Organizzazione didattica: il percorso formativo si articola in cinque giornate consecutive.

Orari: 9:30-13/14-17 Quota di iscrizione: Euro 186,00 - Quota di frequenza: Euro 325,00
Sede della formazione: Montevarchi: ISFAR Meeting Place, Via di Caposelvi 4

Per informazioni e Iscrizioni Segreteria ISFAR Viale Europa 185/b -
50126 Firenze Tel./Fax 0556531816; e-mail: info@isfar-firenze.it
www.isfar-firenze.it www.psicomotricitafunzionale.it
www.youtube.com/user/psicomotricisti