martedì 12 giugno 2012

Progetto Nonni su Internet - Studenti come docenti - Fondazione Mondo Digitale Innovazione, Cultura, Istruzione

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Cecilia Stajano
Date: 08 giugno 2012 18:35
Oggetto: Progetto Nonni su Internet - Studenti come docenti - Fondazione Mondo Digitale Innovazione, Cultura, Istruzione

Con l'inizio del prossimo anno scolastico prosegue il progetto Nonni su Internet, giunto ormai alla sua undicesima edizione e il Bando volontari della conoscenza 3.0, promossi dalla Fondazione Mondo Digitale. Come tutte le precedenti edizioni anche l'ultima, appena conclusa, ha riscosso un grande successo e ha permesso alla Fondazione di apprezzare, valorizzare e far emergere meravigliose realtà scolastiche molto ricche e operose, vere e proprie centrali di innovazione. Nell'ultima edizione hanno partecipato 166 scuole di 13 regioni italiane (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria) ed 8 Paesi Europei, ognuno declinando il progetto a seconda delle specificità territoriali. Inoltre l'11 maggio 2012 sono stati premiati i volontari eccellenti in una cerimonia solenne (http://www.mondodigitale.org/news/2012/05/la-sfida-del-volontariato-digitale).

Per permettere alle scuole di sperimentare al meglio, con semplicità ed efficacia questo progetto del tutto gratuito, la Fondazione Mondo Digitale prevede un breve workshop per le scuole che aderiscono. L'incontro formativo è organizzato in loco o via Skype direttamente con gli esperti della Fondazione per conoscere il materiale didattico digitale come manuali, videolezioni e registri.

Nonni su Internet è riconosciuto come best practice dalla Commissione Europea. Tutti i protagonisti risultano arricchiti da questo progetto, come illustrato nelle varie testimonianze presenti sui siti www.mondodigitale.org e www.nonnisuinternet.it e dall'esperienza stessa della Fondazione che visita personalmente le realtà che scelgono di partecipare. Gli studenti si cimentano nel ruolo di "docenti" per mettere a disposizione degli anziani le proprie competenze, relazionarsi con una generazione portatrice di valori ed esperienze in uno scambio intergenerazionale che garantisce apprendimento reciproco; sviluppano fiducia nelle proprie capacità, competenze e autostima. I docenti coordinatori accompagnano gli studenti in questo particolare percorso, li vedono sotto una nuova ottica e possono inoltre realizzare in questo contesto percorsi transdisciplinari. Gli over 60 si sentono inclusi, apprezzati, considerati e fiduciosi di muovere i primi passi nel mondo del web e non solo. Per gli studenti maggiorenni più motivati c'è la possibilità di proseguire e far parte della Rete dei volontari digitali presso i centri sociali anziani indicati dalla Fondazione (iniziativa avviata in occasione dell'anno europeo del volontariato). Per tutti gli partecipanti è previsto un attestato e crediti formativi per gli studenti.

Il progetto è semplice e non ha oneri particolari per la scuola. In allegato la scheda descrittiva con tutti i dettagli e di seguito dei link ad alcuni servizi televisivi che raccontano il progetto
http://www.mondodigitale.org/risorse/materiali-multimediali/video-e-spot/nonni-digitali

http://www.mondodigitale.org/risorse/materiali-multimediali/futura-city-rai-2

Cecilia Stajano - Responsabile Nazionale progetto Nonni su Internet - Innovazione nella scuola - Fondazione Mondo Digitale Innovazione, Cultura, Istruzione

www.mondodigitale.org www.nonnisuinternet.it www.gjc.it tel: + 39 06.42.01.41.09 fax: +39 06.42.000.442 mobile: +39 320.17.31.570