mercoledì 29 febbraio 2012

Mostra "Il fuoco della Natura" - invito alla visita

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: FRANCESCA LOCCI
Date: 28 febbraio 2012 14:12
Oggetto: Mostra "Il fuoco della Natura" - invito alla visita

Buongiorno,
con la presente si desidera segnalare che è in corso nell'ex Pescheria - Salone degli Incanti la mostra "Il fuoco della Natura": dipinti, fotografie, sculture, video e installazioni di 82 artisti contemporanei provenienti da 18 diverse nazioni (Australia, Cile, Cuba, Germania, Giappone Gran Bretagna, Israele, Italia, Macedonia, Messico, Paesi Bassi, Polonia, Russia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera). Attraverso una sequenza di immagini sublimi la mostra illustra i simboli della forza e della bellezza di Madre Natura al giorno d'oggi, in un momento di instabilità ambientale e di cambiamenti climatici. Protagonista è la natura nei suoi vari aspetti, dalle prospettive delle grandi distanze geografiche ai macroingrandimenti, una carrellata di paesaggi spettacolari da tutto il mondo, dalle foreste pluviali dell'America Latina ai mari artici, dal bush australiano al deserto della California e ancora catene montuose, dalle Dolomiti all'Himalaya al Monte Fuji. In collaborazione con le ricerche svolte dai Civici Musei Scientifici di Trieste e dal WWF Trieste (World Wildlife Fund), la mostra prende una posizione decisa su tematiche locali e globali quali l'inquinamento, le specie in via di estinzione e gli habitat che stanno scomparendo; tali riflessioni vengono ulteriormente stimolate dalla presenza di pannelli di testo contenenti pillole di informazione di criticità ambientali (vedi nella cartella stampa allegata pagg. 14 e seguenti "I numeri della natura").

La mostra resterà aperta fino al 9 aprile p.v. con il seguente orario:
da lunedì a venerdì 11-13 e 16-20; sabato, domenica e festivi 10-20.

L'ingresso è gratuito per bambini e ragazzi fino ai 14 anni; a tariffa ridotta (Euro 4,00.-) per ragazzi dai 15 ai 20 anni; gratuito, in entrambi i casi, per gli accompagnatori.

E' possibile prenotare un servizio GRATUITO di visite guidate con il dott. Luca Bellocchi telefonando al n. 040 3226862 negli orari di apertura della mostra.

In allegato, per eventuali approfondimenti sulla mostra, la cartella stampa e una selezione delle opere.

Ritenendo che l'esposizione possa essere di interesse per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado, sia in termini di fruizione estetica/emozionale delle opere che in termini di sensibilizzazione nei confronti della tematiche di tutela ambientale, si invita ad incoraggiare la visita alla stessa.

Francesca Locci - Responsabile di P.O. Gestione spazi culturali strategici e azioni di valorizzazione delle istituzioni culturali - Comune di Trieste Area Cultura - Direzione via Rossini 4 - 34132 Trieste tel. 040 6754035 fax 040 6754031 e-mail: locci@comune.trieste.it