mercoledì 18 gennaio 2012

Spettacolo CARNEVALE e Proposte Teatro a Scuola - Anà-Thema Teatro Direzione

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Anà-Thema Teatro Direzione
Date: 17 gennaio 2012 17:55
Oggetto: Spettacolo CARNEVALE e Proposte Teatro a Scuola - Anà-Thema
Teatro Direzione

La nostra Ass. Cult. Anà-Thema Teatro Vi propone gli interventi
teatrali a scopo didattico-ricreativo disponibili per la stagione
2011/2012 da svolgersi direttamente nella struttura scolastica ( anche
direttamente in classe). Tutti gli spettacoli sono disponibili ad un
prezzo base di €2,50 a bambino presente.
Qualora la scuola non potesse ospitare gli spettacoli, siamo
disponibili a proporvi un luogo alternativo.

Tutti gli spettacoli si possono svolgere a scuola oppure in teatro
(adattabili a qualsiasi spazio come classi e palestre).
Per gli spettacoli a Scuola: Non è richiesto nessun tipo di materiale
audio o luci.
La compagnia fornirà agli insegnanti una scheda didattica alcuni
giorni prima dell'incontro, per preparare i ragazzi sulle tematiche
affrontate durante lo spettacolo.

Tutti gli spettacoli sono disponibili da ottobre 2011 - Lo spettacolo
di CARNEVALE sarà disponibile tutto il mese di FEBBRAIO 2012 - Tutti
gli spettacoli svolti a scuola hanno un costo di € 2,50 per bambino
presente.

Anà-Thema Teatro    Uffici:  Palazzo Kechler, Via C. Battisti 1, 33100 Udine
Tel 04321740499  -  3453146797 anathemateatro@gmail.com  www.anathemateatro.it

LO SPETTACOLO DI CARNEVALE A SCUOLA!
SPETTACOLO ADATTO ALLE SCUOLE  DELL'INFANZIA ED ELEMENTARI
LE STORIELLE DI CARNEVALE
con ARLECCHINO, COLOMBINA e i loro amici!
Un simpatico ARLECCHINO arriva a scuola con i personaggi del Carnevale
ed insieme raccontano divertenti avventure ai bambini!
Spettacolo con: gli attori della compagnia     Testi e  Regia di: Luca Ferri

A Scuola ed in Biblioteca, per grandi e per piccini, i personaggi del
Carnevale, con meravigliosi costumi, animano e raccontano le loro
avventure. Un evento indimenticabile, i personaggi arrivano,
incontrano i ragazzi, giocano e festeggiano con loro. I Bambini
incontreranno l'acrobatico ARLECCHINO, la bella COLOMBINA ed anche il
buffo ZANNI, il vecchio PANTALONE ed il suo amico DOTTORE che mangia a
non finire! Alla fine dei racconti i ragazzi ricevono in dono una
pergamena per giocare e colorare, dai personaggi  ed imparano con gli
attori la danza del magico carnevale. Tra narrazioni popolari e
storie, fiabe moderne e racconti tradizionali appariranno, come in una
incantata atmosfera magica, gli elementi caratterizzanti questo tempo
bizzarro: la meraviglia, lo stupore per il ritorno dei colori e della
festa. sospendere il quotidiano e condividere un pensiero di pace.

SPETTACOLO ADATTO ALLE SCUOLE ELEMENTARI
JACK AND THE BEANSTALK
Giacomino e il fagiolo magico – Teatro in inglese
Durata spettacolo 50 minuti  Con Silvia Bottini e Luca Marchioro
Regia Luca Ferri   Scenografia Claudio Mezzelani
Assistente alla regia Stefania Maffeis  Attrezzeria Maddalena Gessi

Anà-Thema Teatro ha deciso di creare per le scuole lo
Spettacolo-Lezione in lingua inglese che può svolgersi sia in teatro
che direttamente nella scuola. Questo spettacolo è insieme
divertimento e apprendimento e il suo scopo principale è di stimolare
la naturale curiosità dei bambini nei confronti del mondo che li
circonda con particolare attenzione alla lingua inglese. Jack and the
beanstalk è uno spettacolo-animazione in lingua inglese per i bambini
delle scuole elementari. Si tratta di una creazione originale di
Anà-Thema, appositamente studiato per aiutare i bambini a usare e
ascoltare la lingua inglese in un contesto comunicativo. Lo spettacolo
ha due livelli di narrazione, e presenta momenti di plurilinguismo
affiancati ad un largo uso di comunicazione non verbale: immagini,
giochi, oggetti, mimica, canzoni e filastrocche. il tutto è pensato in
modo che anche i bambini di prima elementare possano facilmente
seguire la storia e riconoscere i loro primi passi nella Lingua
Straniera. Allo stesso tempo, i più grandi troveranno strutture
linguistiche più complesse con cui cimentarsi. Viene proposta la
rilettura della celebre fiaba del "fagiolo magico" di Richard Walker,
qui ridotta e adattata. Si racconta la storia di Jack, un bambino che,
spinto dalla fame, è costretto a vendere la mucca al mercato. Qui
incontra un omino buffo che gli offre cinque fagioli magici in cambio
della mucca. Nella notte, però, i fagioli germogliano e nel giardino
di Jack cresce una pianta così alta che arriva fino al cielo. La
mattina, Jack decide di arrampicarsi: arriverà così nel Paese delle
Nuvole, dove abita un orco con tutte le sue ricchezze.

SPETTACOLO ADATTO ALLE SCUOLE ELEMENTARI
LE ECOLOGICHE
Un fantastico viaggio nell'ecologia
Durata spettacolo 60 minuti  Con Chiara Benedetti e Luca Marchioro
Regia Luca Ferri  Scenografia Claudio Mezzelani
Assistente alla regia Stefania Maffeis

"Le Ecologiche" Un fantastico viaggio attraverso il meraviglioso mondo
dell'ecologia e del rapporto tra uomo e ambiente. I due protagonisti
accompagneranno i ragazzi lungo un percorso di conoscenza e
consapevolezza dell'ambiente che li circonda, e con le loro avventure,
il Dott. Eco e la sua maldestra assistente Logica, insegneranno come
si può collaborare per costruire un mondo nuovo e migliore. Molti sono
gli argomenti trattati, che nello spettacolo vengono affrontati a
volte tramite bizzarri  esperimenti , altre volte attraverso
l'incontro di buffi personaggi.    Il Dottor Eco e la sua inseparabile
assistente Logica si trovano coinvolti in un'inaspettata avventura che
li porterà nel domani possibile della Terra, alla scoperta della
Natura e di come potrebbe diventare. In questo viaggio mostri di gas
inquinanti, disastri ecologici, alberi cantautori e pesci parlanti
prendono forma davanti ai nostri occhi ed Eco e Logica cercheranno
attraverso espedienti magici e non, di riportare il mondo al suo
equilibrio.  Vengono esplorati gli elementi essenziali della vita come
l'acqua e l'aria, senza mai tralasciare il dialogo con i ragazzi e
quella formula di gioco-racconto indispensabile per far divertire e
per far arrivare ai giovani spettatori gli importanti contenuti del
messaggio sulla salvaguardia dell' ambiente.

SPETTACOLO ADATTO ALLE SCUOLE ELEMENTARI
MANDI E LELLA
Due bambini alla ricerca dei loro diritti!
Uno spettacolo alla scoperta
della Convenzione sui diritti dell'Infanzia
Durata spettacolo 50 minuti Con Claudio Del Toro e Stefania Maffeis
Regia Luca Ferri

Mandi e Lella partono per un viaggio immaginario intorno al mondo,
viaggiano attraverso vari paesi. Si fermano sull'isola arcobaleno,
dove incontrano bambini di diverse nazionalità e culture; nel lontano
villaggio grigio, dove ci sono adulti cattivi che maltrattano i
bambini; nel Paese dell'Altrui, dove ognuno non pensa mai solo a se
stesso; nella Città dei soldatini, triste luogo sempre in guerra;
nello stato dei Bambini addormentati, dove gente senza scrupoli
sfrutta il lavoro dei piccoli per i loro interessi. Mandi e Lella
infine fanno ritorno all'isola che prende il nome della città dove si
svolge lo spettacolo. I protagonisti ritornano consapevoli dei tanti
problemi che affliggono i bambini di tutto il mondo e s' impegnano ad
affermare e far conoscere i loro diritti. Lo spettacolo fa riferimento
agli articoli della famosa "Convenzione sui Diritti dell'Infanzia"
dell'ONU, toccando argomenti di grande attualità (guerra, fame,
violenza sui minori, povertà, sfruttamento, discriminazione
dell'handicap, ecc.), sempre dal punto di vista dei bambini. La scena
è composta da grandi cubi colorati, sulle quali facce sono dipinti i
luoghi del viaggio. Gli attori si travestono e giocano ad interpretare
tutti i personaggi utilizzando buffi costumi.  Uno spettacolo
divertente, riflessivo ed interattivo, sono infatti previsti momenti
di gioco-didattico con i ragazzi.

SPETTACOLO ADATTO AI BAMBINI DAI 5 AI 10 ANNI
I FAVOLIERI!
Durata spettacolo 60 minuti  Regia Luca Ferri  Scenografia  Laura Leita
Con Luca Marchioro, Stefania Maffeis, Maddalena Gessi

I Favolieri giungono in città per raccontare favole e storie
fantastiche legate alla tradizione popolare. Il Principe granchio, il
Pifferaio magico ed i Musicanti di Brema sono stati riscritti
utilizzando filastrocche, canzoni e simpatici dialoghi. I costumi e le
scene sono stati disegnati dall'illustratrice Laura Leita che ha
creato pannelli fantasiosi e surreali raffiguranti mondi immaginari
caratteristici del suo inconfondibile stile.   Il Principe Granchio
narra di un pescatore che dopo aver pescato un grosso granchio lo
vende al re in cambio di un bel po' di denaro. La principessina vede
l'animale e decide di metterlo nel suo acquario,  per caso scopre che
esso è un principe costretto da un sortilegio a vivere sotto quelle
sembianze. La figlia del Re  s' innamora di lui ed acconsente a
sciogliere l'incantesimo. La trama, come in tutte le fiabe, finisce
con le nozze del principe e della principessa.  Il Pifferaio magico si
svolge ad Hamelin. La città viene invasa dai topi. Un ragazzo con un
piffero magico si presenta agli abitanti e promette di liberarli dai
ratti in cambio di un adeguato pagamento. Non appena il Pifferaio
inizia a suonare, i topi restano incantati dalla sua musica e si
mettono a seguirlo, lasciandosi condurre fino alle acque del fiume
dove muoiono annegati. La gente di Hamelin, ormai liberata dai ratti,
decide incautamente di non pagare il Pifferaio. Questi, per vendetta,
riprende a suonare attirando dietro di sé tutti i bambini della città
tranne uno che riuscirà a liberare i propri compagni riportandoli
alle proprie famiglie.  Ed in fine la fiaba dei Musicanti di Brema:
quattro animali. Un asino, un cane, un gatto ed un gallo giunti oramai
al termine dei loro anni capiscono che i propri padroni vogliono
ucciderli. Decidono di fuggire e di recarsi a Brema per diventare
musicisti. Un viaggio ricco di avventure e colpi di scena che li
condurrà verso un felice finale.

Anà-ThemaTeatro Uffici: Palazzo Kechler Via C. Battisti 1,  33100
Udine info. tel.  04321740499 /  3453146797
http://www.anathemateatro.it