martedì 29 novembre 2011

Notizie dal Larios

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Larios
Date: 29 novembre 2011 15:19
Oggetto: Notizie dal Larios
A:

Nel corso dell'anno accademico 2011-2012 il La.R.I.O.S. si propone di implementare un progetto di ricerca avente per oggetto lo studio delle relazioni sussistenti, nell'ambito del vocational guidance e del career counseling, tra alcune importanti dimensioni quali, ad esempio, la speranza, la resilienza, l'ottimismo e la prospettiva temporale.

Questo progetto prevede il coinvolgimento di partecipanti diversi (studenti, giovani in cerca di prima occupazione, lavoratori in mobilità, ecc.) provenienti da diverse Regioni italiane.

Le persone e gli enti che potrebbero essere interessati alla realizzazione di questo progetto sono pregati di segnalarcelo precisando anche il tipo di collaborazione ritenuto eventualmente interessante (partecipazione alle definizione delle ipotesi di ricerca, precisazione delle variabili da enfatizzare, applicazione di strumenti, analisi dei risultati, stesura del report conclusivo, ecc.). 

Si coglie l'occasione per segnalare anche che sono aperte le iscrizioni al Master "Professionista dell'Orientamento" che è stato organizzato alla luce delle indicazioni contenute nel documento congiunto del Network delle Università italiane interessate alla formazione in materia di orientamento.

L'attività didattica, che avrà inizio nel mese di gennaio 2012, oltre a svolgersi presso le sedi amministrative (Università di Pavia per il nord e Università della Calabria per il sud) si terrà, qualora il numero delle iscrizioni lo consentirà, anche presso le diverse sedi consorziate (Università di Cagliari, di Milano-Cattolica, di Padova, di Enna-Kore, Napoli e Palermo)

Per ulteriori informazioni:
http://www.unipv.eu/on-line/Home/Didattica/Post-laurea/Master/articolo653.html
http://www.unical.it/portale/concorsi/view_bando.cfm?Q_BAN_ID=1545&Q_COMM=

Prof.ssa Laura Nota - La.R.I.O.S- Laboratorio di Ricerca e Intervento per l'Orientamento alle Scelte - Dipartmento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione - Università degli Studi di Padova - Via Belzoni 80- 35121 - http://larios.psy.unipd.it

Censimento Popolazione e Concorsi per le scuole

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: ISTAT - U.T. VEF sede Friuli Venezia Giulia
Date:martedì 29 novembre 2011 9.25
Oggetto: Censimento Popolazione e Concorsi per le scuole

In occasione del 150° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni, l'Istat ha predisposto varie iniziative per sensibilizzare i giovani sull'importanza dell'evento censuario.
La prima e' promossa in collaborazione col Ministero dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca:
- dal 20 ottobre 2011 al 29 febbraio 2012 , gli studenti delle classi 5e elementari e 3e medie, al termine di una preliminare attivita' didattica sull'importanza sociale del Censimento, potranno partecipare ad una competizione a premi per la realizzazione della piu' bella cartolina da inviare all'Italia che verra'. In palio per la scuola una aula multimediale personalizzata e per la classe sussidi didattici.( PREMIO SCUOLA )
I Dirigenti scolastici posso aderire all'iniziativa fino al 31 gennaio 2012; i Docenti referenti, previa adesione del proprio Dirigente scolastico, dovranno inviare i Progetti realizzati con i ragazzi entro il 29 febbraio 2012. 31 gennaio 2012; i Docenti referenti, previa adesione del proprio Dirigente
- dal 20 ottobre 2011 al 22 dicembre 2011, gli studenti delle classi 1e, 2e, 3e, 4e elementari e 1e 2e medie potranno partecipare alla competizione nazionale Giochiamo al censimento. Obiettivo dell'iniziativa e' quello di fare in modo che bambini e ragazzi, con l'aiuto dei propri familiari, compilino via web un semplice questionario (protetto da password) che ripercorre, in maniera semplificata, il processo di invio on-line del vero modello di censimento. Questo con lo scopo di veicolare alle famiglie il messaggio della semplicita' di restituzione on line del questionario. Verra' premiato l'Istituto con la percentuale di restituzione del modello via internet (rispetto al totale di studenti delle classi coinvolte) più elevata.

Sul sito http://www.sistan.it/censimento_scuola/giochiamo_al_censimento.html sono disponibili alcuni materiali didattici per gli insegnanti, in particolare:
una breve presentazione contenente dati demografici di fonte censuaria;
schede didattiche da utilizzare per eventuali lavori in classe relative a:
- tabelle di frequenza
- grafici (pittogrammi
- tabelle a doppia entrata
- media aritmetica 

In allegato si inviano i regolamenti dei concorsi e il link al sito internet dove si trovano i moduli di adesione e tutte le informazioni utili per partecipare

Giulio Schizzi ISTAT - U.T. VEF Sede per il Friuli Venezia Giulia via Cesare Battisti, 18 34125 Trieste Tel: 040 6702551 Fax: 040 6702599 e-mail: schizzi@istat.it
Il Codice italiano delle statistiche ufficiali è disponibile on line The Italian code of statistics can be downloaded at http://www.sistan.it/norme/dir10.html

Corso CLIL per docenti della scuola primaria - Laboratorio LADiLS (Didattica delle lingue straniere) dell’Università Ca’ Foscari di Venezia

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Marcella Menegale
Date: 28 novembre 2011 18:00
Oggetto: Corso CLIL per docenti della scuola primaria - Laboratorio LADiLS (Didattica delle lingue straniere) dell'Università Ca' Foscari di Venezia

Il gruppo di ricerca e formazione del laboratorio LADiLS (Didattica delle lingue straniere) dell'Università Ca' Foscari di Venezia ha finalmente messo a punto un corso di formazione CLIL completamente destinato ai docenti della scuola primaria.

Sappiamo l'interesse da parte di molti insegnanti verso questa metodologia, specie a seguito delle numerose ricerche che ne dimostrano l'efficacia sugli apprendimenti dei bambini, sia da un punto di vista linguistico che cognitivo in senso più esteso.

Per questo speriamo di fare cosa gradita inoltrandovi il bando del corso online che partirà a gennaio p.v. e si concluderà a giugno 2012.

Vi allego il bando (con scadenza il 10 dicembre).
Per ulteriori chiarimenti, potete scrivere a questo indirizzo : menegale@unive.it
Chiederei gentilmente a quanti hanno intenzione di partecipare, di rispondere a questa mail come avviso di pre-iscrizione per facilitare l'organizzazione della classe (dovrete comunque poi compilare il bando in allegato seguendo le modalità specificate).

Marcella Menegale - Coordinatrice Laboratorio LADiLS (Didattica delle lingue straniere) - Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati - Università Ca' Foscari Venezia - Ca' Bembo - Dorsoduro 1075 - 30123 Venezia

Aggiornamento Scuola Polare Estiva

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scuola Polare Estiva <spes@mna.it>
Date: 29 novembre 2011 09:31
Oggetto: Aggiornamento Scuola Polare Estiva

A distanza di qualche mese volevo aggiornare quanti avevano a suo tempo fatto domanda per partecipare alla I edizione della Scuola Polare Estiva per Insegnanti.

La SPEs si è svolta nel luglio scorso con grande soddisfazione di insegnanti, docenti ed organizzatori.
Abbiamo creato un bel gruppo di 12 insegnanti ma non vorremo fermarci quì. Il nostro obiettivo è quello di creare una rete di "insegnanti antartici" che siano interessati a promuovere le scienze polari all'interno della Scuola. Le scienze polari rappresentano un esempio formidabile per spiegare quelle che vengono definite scienze integrate. Molti esempi di attività di ricerca in Antartide mettono insieme diverse competenze scientifiche per poter produrre risultati attendibili e significativi: dallo studio della vita nel ghiaccio marino allo studio delle carote di ghiaccio terrestre per non parlare di un tema di grande attualità quale quello dei cambiamenti climatici.

Alla fine della scuola, come era previsto, è stata selezionata una docente che prenderà parte alla prossima spedizioni italiana in Antartide dal 10 gennaio al 20 febbraio 2011.
Per poter mettere in contatto questa brava e fortunata docente con colleghi e studenti abbiamo pensato di creare un apposito blog (www.mna.it/blogSPES). Il blog è appena partito con alcune informazioni e i primi racconti dell'insegnante che ha dovuto superare alcuni test per poter partecipare alla spedizione.
Chiaramente diverrà più interessante e vissuto durante il periodo di permanenza in Antartide.
E' stato però aperto prima proprio per poter eventualmente creare un contatto  tra l'insegnante e chiunque volesse poi partecipare attivamente anche con la sua classe a questa esperienza unica.

E' anche possibile partecipare ad un gruppo SPES su facebook (basta digitare SPES e viene fuori) per poteriì interagire con gli isnegnanti che hanno partecipato alla scuola e utilizzare informazioni e link che lì vengono postati dai partecipanti al gruppo.

Per qualsiasi informazione potete comunque scrivermi o chiamarmi.

Vi ringrazio per l'attenzione e spero di sentirvi presto. cordiali saluti carlo ossola

PS quest'anno è il centenario della conquista del Polo Sud.
A Genova è stat inaugurata una mostra "Race alla conquista del Polo Sud" che tratta proprio di questa avvincente sfida. E' possibile fare visita e laboratori dedicati. Per info www.racepolosud.it

Dott. Carlo Ossola - Museo Nazionale dell'Antartide - Responsabile Divulgazione - +390103538102, 3479067426 - spes@mna.itossola@dipteris.unige.itwww.mna.it - www.mna.it/speswww.pnra.itwww.csna.itwww.italiantartide.itwww.concordiabase.euwww.polarnet.cnr.itwww.enea.it

lunedì 28 novembre 2011

Iscrizione Master di II livello "Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell'Autonomia"

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: <segreteria.master.podsa@uniroma3.it>
Date: 28 novembre 2011 12:35
Oggetto: Iscrizione Master di II livello "Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell'Autonomia"

Si prega di portare a conoscenza dei soggetti in indirizzo che è possibile iscriversi al Master di II livello "Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell'autonomia", per l'anno accademico 2011/2012.
IL Master è diretto dal Prof. Antonio Cocozza presso la facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Roma Tre.

Il costo è pari a  € 2.600,00 complessive, per i docenti è presente una riduzione.

Il costo ridotto  per i docenti è pari di € 1.500,00 complessive, pagabile in due rate.

Coloro che fossero interessati ad iscriversi, possono contattare la segreteria del Master (tel 0657339825 – fax 0644703879; e-mail:
segreteria.master.podsa@uniroma3.it), entro e non oltre il 15.12.11.
La segreteria del Master osserva il seguente orario: il Lunedi dalle 10:00 alle 13:30.
Per qualsiasi chiarimento non esitate a contattarci.

Segreteria Master Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell'autonomia (PODSA) - Facoltà di Scienze della Formazione Università degli Studi di Roma Tre - tel 0657339825 – fax 0644703879 - e-mail: segreteria.master.podsa@uniroma3.ithttps://sites.google.com/site/masterpodsa/
Coordinamento tecnico-organizzativo - Stefania Capogna - Università Roma Tre - Facoltà di Scienze della Formazione - Dipartimento di Scienze dell'Educazione - Via dei Mille 23 – 00185 Roma - Cel. ++39 333 7876098 - Mail: scapogna@uniroma3.it

Invito alla mostra di lavori artigianali - Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: dott.ssa Federica Marchesich
Date: 28 novembre 2011 11:25
Oggetto:Invito alla mostra di lavori artigianali - Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi

Si invia in allegato l'invito alla "Mostra di lavori artigianali" realizzati in occasione del Natale da parte degli allievi dei laboratori occupazionali dell'Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi.

La Mostra si terrà nelle giornate di venerdì 2, sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00.
Servizio Promozione e Progetti - Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi - Viale Miramare, 119 Trieste - Tel. 04041989

Pedagogia e Criminalità - pedagogiafamiliare.it

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Pedagogia Familiare <pedagogiafamiliare3@gmail.com>
Date: 27 novembre 2011 23:58
Oggetto: Pedagogia e Criminalità - pedagogiafamiliare.it

Vi inviamo il Programma "Pedagogia e Criminalità: genitori e ragazzi in carcere" , fortemente voluto dal Comitato Tecnico Scientifico, proprio per far luce  (e formazione) su un fenomeno sommerso che coinvolge una famiglia di cui si parla poco: quella che si costruisce o si sgretola, nell'Universo della Giustizia.

L'evento è in accreditamento presso l'Ordine degli Avvocati di Roma e presso il Consiglio Regionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali.

La Segreteria Organizzativa (06.5811057 - 06.5803948 - 329.9833862) è a disposizione per ogni ulteriore informazione.
Lo Staff INPEF  pedagogiafamiliare@gmail.com  www.pedagogiafamiliare.it

sabato 26 novembre 2011

Cormòns, un castello da scoprire - Gruppo immagine

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Ferruccio But
Date: 25 novembre 2011 23:54
Oggetto: Cormòns, un castello da scoprire  - Gruppo immagine

Gruppo Immagine di Trieste
www.gruppoimmagine.com
e
www.mini-mu.it
mini mu, museo dei bambini
invitano alla presentazione di "Cormòns, un castello da scoprire" quaderno 2 della serie "Castelli e dimore storiche del Friuli Venezia Giulia" e del percorso di laboratorio svoltosi con i ragazzi e le ragazze delle V della scuola Primaria "V. da Feltre e I. Nievo" di Cormons. Si tratta infatti di un racconto per immagini di un territorio e di parte della sua storia attraverso uno (tanti) tra i punti di vista possibili... quello dei ragazzi e delle ragazze di 10 anni

giovedì 24 novembre 2011

EricksonLIVE: cerchiamo voci nuove!

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Edizioni Erickson
Date: 24 novembre 2011 19:51
Oggetto: EricksonLIVE: cerchiamo voci nuove!

www.ericksonlive.it
EricksonLIVE è la nuova linea editoriale Erickson pensata per autori che desiderano diffondere il proprio lavoro e mettere a disposizione la propria esperienza attraverso strumenti innovativi e ad alta visibilità.

Nel suo primo anno di vita EricksonLIVE ha dato voce a tanti operatori – professionisti e non – del mondo della scuola, dell'educazione e del settore sociosanitario, pubblicando atti di convegno, manuali operativi, descrizioni di buone prassi, esperienze di vita e saggi.
Con i loro interventi e le loro riflessioni tutte queste persone hanno prodotto e stanno producendo cultura viva, sia di matrice professionale e metodologica, sia quella cultura umile ma profonda che scaturisce dalle storie di vita nella quotidianità: idee, testimonianze ed esperienze preziose, che andrebbero altrimenti perse, meritano di essere valorizzate e divulgate!
EricksonLIVE offre l'opportunità di diffonderle, trasmettendole alla vasta platea dei lettori affezionati alle tematiche Erickson.

Molte di queste pubblicazioni vedono protagoniste realtà come la vostra, che hanno colto l'occasione per valorizzare e pubblicizzare il loro operato e la loro esperienza. Gli scritti selezionati da EricksonLIVE vengono lavorati professionalmente in Erickson (correzione bozze, editing, impaginazione e realizzazione grafica della copertina) e pubblicati come libri a stampa tradizionale e come e-Book.
Per partecipare a questo progetto viene richiesto l'impegno a un minimo acquisto di 200 copie, messe a disposizione degli autori a prezzi molto competitivi.
Gli e-book sono disponibili sul sito web della linea editoriale. Il sito
riceve mediamente circa 5.000 visite al mese: un pubblico sensibile e attento, potenzialmente interessato a conoscere le attività e i risultati della vostra associazione, e magari a volersi ispirare alla vostra esperienza nella sua realtà associativa.

Avete anche voi un'esperienza che merita di essere divulgata, un progetto da condividere? Proponete la vostra opera alla redazione di EricksonLIVE ! Scrivete a live@erickson.it o telefonate allo 0461 950690 per descrivere il vostro progetto e ottenere un preventivo gratuito e senza impegno!

Sul sito www.ericksonlive.it potete leggere e scaricare gratuitamente le prime pubblicazioni in e-Book di EricksonLIVE, tra cui trovate l'espressione dell'iniziativa di vari enti e associazioni:

Alessandro Artini
Formazione tra scuola e impresa
Formazione e sviluppo di un consorzio di scuole come agenzia formativa

Associazione PianetaDown
Un pinguino fra noi
«Pinguini nel deserto»: concorso a tema per le scuole sulla disabilità intellettiva

Paolo Cavagnoli con Valentina Berghi
Psicopedagogia interculturale e intervento sui minori di etnia diversa
La pratica dell'inclusione nell'Associazione Provinciale per i Minori

Celestino Rocco e Filomena Faiella
Processi educativi innovativi con la LIM
Formazione dei docenti e costruzione collaborativa di conoscenza multimediale: una sperimentazione nell'ambito di «Innovascuola Primaria»

Debora Fregoni
Un tesoro di nonno

Marco Goglio
Dottore, non sono di psichiatria!
Consapevolezza di utenti con disagio psichico

Valentina Genitori D'Arrigo, Priscilla Mertoli e Luana Ferlito
Un modo di essere nel mondo
Affrontare la sindrome di Asperger con il Friend's club

Gabriella Mambrin
Il folletto Ya-Ya
Il gioco dell'integrazione

Cristina Gualandi
Il teatro è come una città
Una sperimentazione educativa attraverso città invisibili

DOL - Polimi - Apertura iscrizioni Diploma On Line - 1 dicembre

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: DOL - Diploma On Line <dol@polimi.it>
Date: 24 novembre 2011 12:30
Oggetto: DOL - Polimi - Apertura iscrizioni Diploma On Line - 1 dicembre – Diploma On Line per Esperto di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie

A fronte del buon successo delle precedenti edizioni, il Politecnico di Milano propone a tutti i docenti delle scuole di ogni ordine e grado della Regione, a partire dal 1 dicembre 2011, la nuova edizione (ed. Primavera) del Diploma On Line per Esperti di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie. Sarà disponibile un numero limitato di borse di studio per i docenti afferenti ai diversi Uffici Scolastici Regionali che consentono di iscriversi a condizioni agevolate. Tutte le informazioni sul corso sono sul sito www.dol.polimi.it.

Il DOL è un corso di formazione permanente, interamente a distanza, organizzato e gestito dal Politecnico di Milano, in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'Università del Salento e con l'Università della Svizzera Italiana di Lugano, che si propone di valorizzare il ruolo degli insegnanti come tramite tra l'innovazione tecnologica e la didattica.

Il DOL è anche corso di perfezionamento post-universitario biennale (750 ore - 30 CFU).

Attualmente è possibile compilare un modulo di pre-iscrizione che offre maggiori possibilità di ottenere un'iscrizione a condizioni agevolate.

Le iscrizioni, per il 1° anno, si apriranno il giorno 1 dicembre e si chiuderanno il 22 gennaio 2012.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.dol.polimi.it oppure scrivere a dol@polimi.it
Diploma On Line - Politecnico di Milano Viale Rimembranze di Lambrate 14 20134 Milano Tel. 02 2399 9627 Fax. 02 2399 9628 www.dol.polimi.it - dol@polimi.it

5 dicembre - festeggiamo la giornata mondiale del volontariato

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: europedirect europedirect <europedirect@comune.trieste.it>
Date: 24 novembre 2011 17:02
Oggetto: 5 dicembre - festeggiamo la giornata mondiale del volontariato

5 dicembre - giornata mondiale del volontariato - Volontari, facciamo la differenza
L'Europa, la Regione, i giovani, le donne
Tavola rotonda - presso l'auditorium dell'Ex Pescheria - Salone degli Incanti, Trieste

Il 5 dicembre si celebra la Giornata Mondiale del Volontariato ed il nostro ufficio, in collaborazione con la Commissione Regionale per le Pari Opportunità tra uomo e donna, organizza per il 5 dicembre una giornata all'insegna del volontariato.
Questa giornata, pensata come momento di incontro, di discussione e di confronto con organizzazioni della società civile, enti pubblici e cittadini di ogni età,  è aperta a tutti coloro che hanno voglia di avvicinarsi maggiormente al mondo del volontariato.
La partecipazione è gratuita.
Per iscriversi è necessario inviare, entro il 1° dicembre 2011 il modulo di iscrizione che trovate in allegato assieme al programma.

Saluti europei

EUROPE DIRECT - EURODESK Comune di Trieste Servizio Comunicazione via della Procureria 2/a I - 34121 TRIESTE tel. +39-040.675.41.41 fax +39-040-675.41.42 europedirect@comune.trieste.it www.retecivica.trieste.it/eud

Comenius/Grundtvig Summer Course 2012

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Comenius/Grundtvig Summer <hana@adc-tt.co.uk>
Date: 24 novembre 2011 18:07
Oggetto: Comenius/Grundtvig Summer Course 2012

ADC College ora offre agli insegnanti  2 programmi per la crescita professionale, all'interno del Comenius and Grundtvig in-service Training, 3 volte l'anno (di solito in autunno, primavera ed estate).

Le date per i nostri programmi primaverili sono le seguenti:
Programme 1. Crescita professionale per insegnanti della lingua inglese:
"Refresher Course Developing the Language Skills and Creative Methodology of Overseas Teachers of English"
28.05. – 01.06.2012
02.07. – 06.07.2012
02.07. – 13.07.2012
30.07. – 03.08.2012
30.07. – 10.08.2012

Programme 2. Crescita professionale per insegnanti di altre materie (es. matematica, biologia, chimica, etc. escluso inglese) i quali desiderano insegnare parte oppure l'intero corso di studio usando la lingua inglese:
"Language development and the practice of CLIL"
25.06. – 29.06.2012
16.07. – 20.07.2012
16.07. – 27.07.2012
13.08. – 17.08.2012
13.08. – 24.08.2012

Per iscriversi a corsi per una delle date sopracitate si registri sul nostro  website http://adccollege.eu
I candidati che desiderano ricevere fondi europei per i suddetti programmi devono rivolgersi alle agenize nazionali.
Nota che i docenti che insegnano persone adulte devono fare l'applicazione per la sovvenzione per il Grundtvig, mentre i docenti delle scuole primarie e secondarie devono fare l'applicazione per la sovvenzione per il Comenius.

Tutti i programmi offerti includono: insegnamento con  tutori qualificati ed esperti (incluse alcune sessioni one-to-one ), trattamento di mezza pensione (colazione e cena tutti i giorni), trasferimento da/per l'aereoporto, trasporti locali, attività sociali e culturali.
Questi programmi, sia il progetto Comenius che il Grundtvig, gerenalmente sono sovvenzionati al 100% dall'agenzie nationali. Le applicazioni per il sovvenzionamento del prossimo giro di sovvenzionamenti (periodo estate 2012) deve essere inviato all'agenzia nationale entro e non oltre il 16 Gennaio 2012. Troverà ulteriori informazioni sul sovvenzionamento sul sito  website dell'agenzia nazionale a
http://www.programmallp.it/index.php?id_cnt=121

Le informazioni dettagliate riguardanti i specifici corsi sono anch'esse elencate sul Comenius/Grundtvig Database
(per trovare informazioni sui corsi offerti dalla ADC clicca su Organising Institution e scriva "ADC College").
ADC College è accreditato dal British Council come  teacher training centre e English language school. Situata nel quartiere residenziale della verdeggiante e quieta cittadina di Harrow in North West London, ADC participa in tutte le attività dei progetti sovvenzionati dal "Leonardo da Vinci", "Comenius" e "Grundtvig".
Se ha altre domande o richiede ulteriori chiarificazioni in qualsiasi momento, ci chiami ad ADC College on +44 20 8424 9424 oppure senda una e-mail a me cristina@adc-tt.co.uk.

Nell'attesa di una sua risposta Distinti saluti, Cristina Alessio Programme Manager
ADC College | Station House 11-13 Masons Avenue | London, London HA3 5AD, United Kingdom

Concorso per studenti "Il futuro nella nostra mente", indetto dall'associazione FIABA ONLUS in collaborazione con il MIUR, che scade il 20/02/2012

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Delre Marco
Date: 24 novembre 2011 11:48
Oggetto: Concorso per studenti "Il futuro nella nostra mente", indetto dall'associazione FIABA ONLUS in collaborazione con il MIUR, che scade il 20/02/2012

Ministero Istruzione Università e Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale
Ufficio II  Risorse finanziarie. Ordinamenti scolastici. Politiche formative e progetti europei. Diritto allo studio. Istruzione non statale
Prot. AOODRFR 14368 Trieste, 24 novembre 2011
 Si vedano i file allegati:
<<Nota DG Concorso Fiaba Onlus Il futuro nella nostra mente.pdf>> <<Bando Il futuro nella nostra mente.pdf>>
Trasmette: Marco Del Re marco.delre@istruzione.it 040/4194116

Premio CortoScuola

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: info
Date: 24 novembre 2011 10:28
Oggetto: Premio CortoScuola
 
Si inviano in allegato nota prot. n. 1372 e relativi allegati. 
Susanna Delucca Ufficio Protocollo Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica ex IRRE Friuli Venezia Giulia Gestione Commissariale via Cantù, 10 34127 Trieste tel. + 39.040.3592908 fax + 39.040.350036 e.mail: s.delucca@irrefvg.org
MAURO BOLOGNINI FILM FESTIVAL 2012
Premio CortoScuola 
Concorso nazionale aperto alle produzioni
realizzate dalle scuole e dagli studenti
Seconda edizione        
Pistoia 23-24-25 novembre 2012
Bando di concorso e regolamento
Il Premio CortoScuola Mauro Bolognini vuole essere un luogo d'incontro e di confronto per i prodotti audiovisivi realizzati in ambito scolastico e una vetrina delle opere cinematografiche  sul mondo dell'infanzia, dell'adolescenza e della gioventù.
Il Concorso nazionale collegato al Premio è riservato a tutti gli ordini di scuola (elementare,  media, superiore) sia pubblica che privata. Il premio consiste in una telecamera digitale di ultima generazione. 
Possono partecipare al Concorso cortometraggi  a tema libero realizzati in ambito scolastico, realizzati negli anni scolastici 2010-2011 e 2011-2012. 
La richiesta d'iscrizione è gratuita e deve essere inoltrata tramite la scheda ufficiale entro il 30 giugno 2012, accompagnata da due copie del film in DVD.
La scheda d'iscrizione può essere scaricata dal sito www.centromaurobolognini.it
Possono essere iscritti cortometraggi realizzati nei diversi formati video di qualunque genere (ma presentati unicamente in supporto DVD standard) e con durata non superiore a 30 minuti.
La richiesta d'iscrizione al Concorso deve essere inoltrata tramite la scheda ufficiale d'iscrizione.
I titolari delle opere che intendono partecipare al Concorso dovranno inviare entro il 30 giugno 2012 (farà fede il timbro postale) due copie DVD accompagnata dalla scheda d'iscrizione e da una documentazione informativa dalla quale risulti il progetto didattico da cui è nato il film, le finalità e gli obiettivi.
La selezione dei cortometraggi da ammettere al Concorso sarà fatta da una apposita Commissione composta da esperti del settore. Le copie dei film ammessi e non ammessi al Concorso entreranno a far parte dell'archivio del Festival e non saranno restituite.
La Giuria che assegnerà il premio sarà composta soltanto da studenti delle scuole pistoiesi (individuate tra quelle che non partecipano al Concorso). In base ai voti di preferenza espressi sarà stilata una graduatoria di merito.  Il premio  sarà assegnato  direttamente e in diretta nelle mani del vincitore, subito dopo la proiezione dei cortometraggi selezionati e proiettati nella mattina di sabato 24 novembre 2012 al cinema teatro Bolognini di Pistoia. 
A tutti i concorrenti sarà inviato tempestivamente il programma dettagliato della manifestazione.Agli autori  dei video selezionati  sarà offerta l'ospitalità per due persone,  per permettere loro di essere presenti in sala al  momento della proclamazione del vincitore.  Se la  scuola vincitrice  non sarà presente con i suoi rappresentanti,  il premio sarà assegnato a chi segue  nella graduatoria di merito.
La scheda d'iscrizione, compilata in tutte le sue parti e firmata, deve essere corredata da un CD contenente: 
1. almeno tre fotografie del film (anche in formato jpg)
2. una breve sinossi 
3. il progetto didattico del film e ogni altra documentazione che possa essere utile alla selezione dell'opera.
La scheda d'iscrizione, i due DVD e il CD devono essere inviati entro e non oltre il 30 giugno 2012 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
CENTRO MAURO BOLOGNINI Corso Gramsci 125 51100 Pistoia
Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti. 
Il calendario e gli orari delle proiezioni sono una competenza organizzativa del Festival.
Il Festival curerà la pubblicazione di un catalogo generale delle opere selezionate.
I film iscritti alla selezione e quelli presentati al Festival entreranno a far parte dell'archivio per fini didattici e di studio. si riserva la possibilità di utilizzare i corto senza corrispondere alcun diritto, a soli scopi culturali e senza fini di lucro, per promuovere scambi culturali, progetti speciali, collaborazioni con altri Enti e Organizzazioni ecc. Tutti i diritti relativi all'opera sono di proprietà degli autori.
La richiesta d'ammissione al Festival implica l'accettazione incondizionata del  presente regolamento.
La Direzione del Festival può prendere decisioni relative a questioni non previste dal presente regolamento.

Convegno InFormAzione Europea - Udine, 29 Novembre 2011

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Tarlao Giulio
Date: 24 novembre 2011 13:57
Oggetto: Convegno InFormAzione Europea - Udine, 29 Novembre 2011

Trieste, 24 novembre 2011
Convegno InFormAzione Europea - Udine, Auditorium della Regione FVG - martedì 29 Novembre 2011

Facendo seguito alla nota dell'Assessore regionale all'istruzione, università, ricerca, famiglia, associazionismo e cooperazione, dott. Roberto Molinaro, dello scorso 8 novembre 2011 con la quale si invitava le SSLL all'incontro di presentazione della strategia "Europa2020", dei Programmi comunitari LLP e Gioventù in Azione, si comunica che durante il Convegno sarà consegnata una copia per ciascun Istituto scolastico (fino ad esaurimento) del volume di Antonio Giunta La Spada e Francesca Brotto "2020: i sentieri dell'Europa dell'Istruzione", edito da Armando, 2011.
Le iscrizioni si effettuano al link:
http://eventi.regione.fvg.it/Portale/iscrizione.asp?evento=2201
entro il 28 novembre 2011.
In allegato il programma della giornata.

Concorso musicale Elia Rosa - trasmissione bando

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 24 novembre 2011 10:38
Oggetto: Concorso musicale Elia Rosa - trasmissione bando

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale
Ufficio II  - Risorse finanziarie. Ordinamenti scolastici. Politiche formative e progetti europei.
Diritto allo studio. Istruzione non statale
34123  TRIESTE - via Santi Martiri, 3 -  tel. 040/4194111  -  fax 040/43446 -   C.F. 80016740328
e-mail: direzione-friuliveneziagiulia@istruzione.it -  PEC: drfr@postacert.istruzione.it - sito web: http://www.scuola.fvg.it/

Prot. AOODRFR/14350 Trieste, 24 novembre 2011 

Si trasmettono i file allegati su richiesta della Referente, dott.ssa Livia COSULICH - e-mail: livia.cosulich@istruzione.it - telefono 040/4194181

Oggetto:
Concorso Musicale Elia Rosa
Si trasmette il Bando di concorso relativo alla VI edizione del premio "Elia Rosa" 2012 relativo al Concorso Nazionale di composizione e/o esecuzione musicale destinato a gruppi musicali delle Scuole Secondarie di I e di II grado.
Le sezioni previste, alle quali poter partecipare sono: Cantautori, Gruppi, Autori di testo, Compositori. I requisiti per la partecipazione richiedono:
• Composizione originale di qualsiasi genere musicale, arrangiata o composta tutta o in parte da altri autori e/o compositori;
• Canzoni scritte e cantate in italiano o in un dialetto originario di una qualsiasi zona dell'Italia;
• Brani presentati editi e/o inediti. Agli inediti verrà assegnata una valutazione in più
• Durata di esecuzione non superiore ai 5' (cinque minuti)

Le iscrizioni si effettuano attraverso il sito www.eliarosa.it .La scadenza per l'iscrizione è fissata entro la data del 01 marzo 2012.

Concorso canoro "Cuoricino d'oro Musica per crescere"

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 24 novembre 2011 10:33
Oggetto: Concorso canoro "Cuoricino d'oro Musica per crescere"

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale
Ufficio II  - Risorse finanziarie. Ordinamenti scolastici. Politiche formative e progetti europei.
Diritto allo studio. Istruzione non statale
34123  TRIESTE - via Santi Martiri, 3 -  tel. 040/4194111  -  fax 040/43446 -   C.F. 80016740328
e-mail: direzione-friuliveneziagiulia@istruzione.it -  PEC: drfr@postacert.istruzione.it - sito web: http://www.scuola.fvg.it/

Prot. AOODRFR/14349 Trieste, 24 novembre 2011

Si trasmettono i file allegati su richiesta della Referente, dott.ssa Livia COSULICH - e-mail: livia.cosulich@istruzione.it - telefono 040/4194181

Oggetto:
Concorso Canoro Internazionale per cori di Scuole Primarie
Si trasmette il Bando di concorso "Cuoricino d'oro Musica per Crescere" relativo al Concorso Canoro Internazionale per cori di Scuole Primarie allo scopo di divulgare l'espressione artistico/musicale tra i bambini.
I requisiti di partecipazione prevedono:
• Coro composto da un minimo di 15 bambini con non più di 2 solisti;
• Presentazione di un brano inedito sia per il testo, sia per la composizione musicale;
• Brani in lingua italiana – dialetto - lingua straniera, nelle ultime due ipotesi un ritornello
o una strofa vanno cantati in lingua italiana;
• Brani che non superino la durata di 4' (quattro minuti).
La scadenza per l'iscrizione è fissata entro la data del 15 dicembre 2011.
A ciascuno dei 18 cori finalisti verrà assegnata una borsa di studio di 2.000,00 (duemila)
euro. Al primo classificato sarà consegnato il "Trofeo Cuoricino d'oro".

Iniziative di Formazione ANPEFSS inverno/primavera 2011/2012

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: ANPEFSS
Date: 23 novembre 2011 16:38
Oggetto: Iniziative di Formazione ANPEFSS inverno/primavera 2011/2012

In allegato, il programma del nuovi Corsi Nazionali di Formazione ed Aggiornamento ANPEFSS sull' Educazione Ambientale e gli sports invernali (www.ANPEFSS.it), con la cortese richiesta di portarlo a conoscenza di tutti i docenti della Sua scuola.

Riteniamo un servizio utile ed importante far conoscere e circolare liberamente il maggior numero di possibilità formative tra gli insegnanti.

Si ricorda che l'ANPEFSS è un Ente Nazionale Qualificato dal Ministero della Pubblica Istruzione, ai sensi del DM 177/2000 e della successiva direttiva 90/2003 per cui tutte le iniziative promosse dall'Ente sono automaticamente riconosciute ai fini dell'esonero dall'insegnamento (art. 64 del CCNL comparto scuola).

Corso di formazione Sulle tracce del Nazionalsocialismo a Berlino


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Lehrerfortbildung Berlin
Date: 23 novembre 2011 17:31
Oggetto: Corso di formazione Sulle tracce del Nazionalsocialismo a Berlino

Deutsch-Nordamerikanische Gesellschaft, Adalbertstr. 42, 10179 Berlin, 49 30 30862815, info@denag.de
Corso di formazione "Sulle tracce del Nazionalsocialismo" a Berlino  
08-10 dicembre 2011     01-03 marzo 2012    14-16 giugno 2012 

Agli insegnanti di materie storiche, politiche e filosofiche offriamo la possibilità di visitare i luoghi autentici e più rilevanti degli avvenimenti accaduti in Germania dal 1933 al 1945. Verranno analizzati e tematizzati gli aspetti della storia tedesca con l'aiuto di studiosi e materiale didattico. 

Struttura del corso „Sulle tracce del Nazionalsocialismo"
Giovedì
-Giorno d'arrivo, alle ore 17:00, accoglienza e introduzione al programma
-Visita del Museo alla memoria degli „Eroi silenziosi" e „Fabbrica per non-vedenti di Otto Weidt"
http://gedenkstaette-stille-helden.de/http://www.museum-blindenwerkstatt.de

Venerdì
-Conversazione con un testimone d'epoca „1938/39 bambini ebrei verso la GB"
http://de.indymedia.org/2009/10/264053.shtml
-Visita guidata  della mostra „Topografia del terrore"
-Visita  guidata del museo tedesco-russo a Berlin-Karlshorst
-Vistia guidata  del Reichstag

Sabato
-Visita dei luoghi della memoria "Berlin 1933-1945"
(Gruppo Herbert-Baum, Il rogo dei libri, Rosenstraße, Große Hamburger Straße)
-Viaggio verso Wannsee. Sosta presso la stazione Grunewald „Memoriale Gleis 17"
-Visita guidata alla Villa della Conferenza di Wannsee. Visita della  mostra.

Sono possinbili cambiamenti al programma

Nel prezzo sono compresi: 2 pernottamenti in albergo a due stelle A&O /colazione e programma sopra descritto
2 biglietti giornalieri per i mezzi pubblici, guida e biglietti di entrata
Costi: 240 Euro a persona in camera doppia, supplemento camera singola 60 Euro. 
Programma senza sistemazione in albergo 190 Euro
 Sistemazione e luogo dei seminari:
A&O Hotel Berlin-Mitte. È possibile prolungare il periodo di permanenza.
Sistemazione alternativa: Artotel a Berlin-Mitte, 89 Euro a notte con camera (doppia o singola).

Iscrizione: Deutsch-Nordamerikanische Gesellschaft, Adalbertstr. 42, 10179 BerlinT. +49 30 3086 2815, F. +49 30 5510 2205 E-Mail: lehrerfortbildung@denag.de,  www.denag.de

mercoledì 23 novembre 2011

Protocollo d’Intesa MIUR/ANCI. 13° bando di Concorso: “Made in Italy: un viaggio oltre le tradizione”. A.s. 2011/2012

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Salvi Stanislao
Date: 23 novembre 2011 12:27
Oggetto: Protocollo d'Intesa MIUR/ANCI. 13° bando di Concorso: "Made in Italy: un viaggio oltre le tradizione". A.s. 2011/2012

Si trasmette il Protocollo d'Intesa MIUR/ANCI 13° bando del Concorso "Made in Italy: un viaggio oltre la tradizione" A.s. 2011/2012 ed i relativi allegati.

Cordiali saluti S. SALVI

       Il MIUR e l'ANCI - Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani, in attuazione del Protocollo d'Intesa sottoscritto in data 20 febbraio 1996, hanno previsto, anche per il corrente anno scolastico, l'organizzazione del Concorso in oggetto, giunto alla 13° edizione, destinato agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, nonché agli alunni frequentanti corsi ITS, ovvero agenzie formative specializzate nei corsi post diploma e post laurea ad orientamento moda e calzaturiero, per la premiazione dei migliori progetti ed elaborati su argomenti attinenti la calzatura.  

      La manifestazione ha come finalità la realizzazione di iniziative che vanno dalla conoscenza e sensibilizzazione degli alunni del primo ciclo di istruzione, all'orientamento dei giovani alla fine dell'obbligo scolastico, alla specifica preparazione professionale degli studenti del secondo ciclo, fino alla formazione integrata superiore realizzata in collaborazione con le Regioni e le Università.  

      Il Concorso prevede distinte sezioni riservate ai diversi ordini di studi. Ai primi classificati per ciascuna sezione verranno rilasciati - offerti dall'ANCI - un attestato di merito ed un premio in denaro nelle seguenti misure:  

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1° grado: n.2 premi di € 1.500
Scuola Secondaria di 2° grado: n.4 premi di € 3.000
Ag. Formative post diploma e post laurea e ITS: n.1 premio di € 3.500
 
      I lavori che risulteranno vincitori saranno presentati e premiati in occasione della fiera internazionale MICAM SHOEVENT, che si terrà il giorno 17 settembre 2012, a Milano.  

      Le istituzioni scolastiche interessate dovranno far pervenire l'adesione entro il 28 Maggio 2012. Ogni informazione relativa al concorso e alle modalità di partecipazione sono reperibili nel Bando che si trasmette in allegato, ovvero presso la segreteria organizzativa dell'ANCI: tel.0243829210-212; fax 0248005833; e-mail:progettispeciali@ancionline.com  

      Nell'ambito delle diverse attività previste in attuazione del Protocollo d'Intesa di cui sopra, si ritiene utile segnalare l'opportunità, per le istituzioni scolastiche, di avvalersi della collaborazione dell'ANCI al fine di organizzare incontri orientativi, riservati agli alunni delle scuole secondarie di 1° e 2° grado e la possibilità di sperimentare, attraverso il progetto, eventuali forme di collaborazione tra istituti di diverso indirizzo e con le imprese del territorio.  

      I Dirigenti Scolastici che aderiranno al progetto potranno valutare, inoltre, l'utilità di programmare visite di istruzione in occasione delle citate manifestazioni fieristiche milanesi, prendendo i necessari contatti con la stessa segreteria dell'ANCI. 

      In considerazione della rilevanza dell'iniziativa, le SS.LL. sono invitate ad assicurare un'ampia conoscenza della medesima da parte del personale docente delle rispettive sedi.

Progetto Consorzio Patti Chiari

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Salvi Stanislao
Date: 23 novembre 2011 10:45
Oggetto: Progetto Consorzio Patti Chiari

In allegato la nota inerente al Progetto "Patti Chiari": programmi formativi per la scuola – a.s. 2011/2012.

Revoltella Scuola 2011-2012

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: PATRIZIA LOCCARDI
Date: 22 novembre 2011 17:23
Oggetto: Revoltella Scuola 2011-2012

Il programma didattico 2011-2012 del Museo Revoltella, con i percorsi e le proposte attivati per l'anno scolastico corrente.

Servizio Didattico Civico Museo Revoltella - Galleria d'arte moderna - Via Diaz, 27 34123 Trieste - Italy+39 (0)406754350 (tel) +39 (0)406758303 +39 (0)406754137 (fax) revoltella@comune.trieste.it - www.museorevoltella.it

lunedì 21 novembre 2011

Incontri “pentaGramma”

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Paola La Raja
Date: 21 novembre 2011 12:57
Oggetto: Incontri "pentaGramma"

Da lunedì 21 riprende "pentaGramma" ciclo di incontri tra musica e parole a cura di Rita Verardi. Gli incontri – ad ingresso libero - si svolgeranno ogni lunedì in Aula Magna con inizio alle ore 18. Questo il calendario:

Lunedì 21 novembre ore 18
Storia d'Italia e degli inni che ne hanno scandito i cambiamenti

Lunedì 28 novembre ore 18
La distonia dei musicisti: cos'è, diagnosi, cause, strategie di cura

Lunedì 5 dicembre ore 18
L'improvvisazione: talento, memoria, studio, errore

Lunedì 12 dicembre ore 18
L'orecchio, la percezione del suono: cosa sappiamo?

Lunedì 19 dicembre ore 18
Il cinema, la musica, il silenzio

Ulteriori notizie in allegato e alla pagina: http://www.conts.it/artistica/altri-appuntamenti/pentagramma

Prof. Paola La Raja - Conservatorio Tartini - Delegata per le relazioni sul territorio Telefono: +39 338 5098175 +39 338 5438515

Bando di concorso " Pedalare si può fare "

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Mari Ernesto
Date: 21 novembre 2011 11:39
Oggetto: Bando di concorso " Pedalare si può fare "

Si trasmette la documentazione del bando di concorso " Pedalare si può fare " promosso dal M.I.U.R. in collaborazione con la F.I.A.B. ( Federazione Italiana Amici della Bicicletta ) e riservato alle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Il referente regionale per la Sicurezza Stradale Prof. Ernesto Mari

http://www.fiab-scuola.org/attachments/136_Bando%20Pedalare%20si%20pu%C3%B2%20fare.doc

http://www.fiab-scuola.org/varie/bandi-concorsi/136-bando-pedalare-si-puo-fare

Bando di concorso "Turismo a scuola di sostenibilità 2"

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Mari Ernesto
Date: 21 novembre 2011 11:34
Oggetto: Bando di concorso "Turismo a scuola di sostenibilità 2"


Si trasmette la documentazione del bando di concorso "Turismo a scuola di sostenibilità 2" promosso dal M.I.U.R. in collaborazione con l'Associazione Italia Nostra e riservato alle classi e agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Il referente regionale per la Sicurezza Stradale Prof. Ernesto Mari

http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/34455c75-ed56-42b9-959d-02e38accb76c/prot159_11.doc

http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/09ce6d8b-7140-4459-aa7c-c7098456fb9c/prot8459bis_11.pdf



Convegno Nazionale sulla Didattica nella scuola Primaria - Cesp - Centro studi per la Scuola Pubblica

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Cesp Bologna
Date: 20 novembre 2011 20:21
Oggetto: Convegno Nazionale sulla Didattica nella scuola Primaria -  Cesp - Centro studi per la Scuola Pubblica

Convegno nazionale di Formazione orgnizzato dal Cesp - Centro studi per la Scuola Pubblica, per sabato 25 febbraio 2012.
Il tema è la Didattica nella scuola primaria, sempre più sofferente per tagli e riforme.

Progetto Italiani che (r)esistono- La Mostra - Associazione Rime

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: info@associazionerime.it
Oggetto: Progetto Italiani che (r)esistono- La Mostra - Associazione Rime

Siamo i ragazzi dell'associazione Rime (acronimo di responsabilità, impegno, memoria ed educazione) che quest'estate hanno organizzato in collaborazione con il Coordinamento provinciale di LIbera Trieste (Associazione, nomi e numeri contro le mafie) e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Trieste una carovana dal titolo "Italiani che (r)esistono". Italiani che esistono come cittadini del nostro Paese e resistono in quanto si assumono una quota di responsabilità nella gestione della cosa pubblica. La carovana, composta da 24 ragazzi di età compresa tra i 17 e i 23 anni, ha percorso l'Italia intera da Trieste a Palermo. Tornati a casa dopo dieci giorni di viaggio, abbiamo sentito la necessità di raccontare le storie di cui siamo stati testimoni attraverso una mostra aperta alla cittadinanza.
Riteniamo molto importante, anche in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, coinvolgere gli studenti,dalle elementari alle superiori,in un percorso di avvicinamento a tematiche quali la mafia,la legalità, l'antimafia sociale e la Resistenza. Abbiamo pensato quindi ad una visita personalizzata a seconda delle fasce d'età in cui gli studenti saranno accompagnati dai ragazzi che hanno vissuto l'esperienza in prima persona. Attraverso il loro racconto i ragazzi potranno ripercorrere le principali tappe della carovana per poi ritrovarsi in un momento di condivisione e riflessione sulle tematiche proposte.

La mostra si terrà nello Spazio rosa dell'ex Opp dal 3 all'11 dicembre 2011. 
 
Le scuole potranno riservare la visita nelle mattine del  lunedì 5,mercoledì 7,venerdì 9,sabato 10 dicembre all'indirizzo mail info@associazionerime.it entro e non oltre il 2 dicembre.
Si allega il progetto della carovana "Italiani che (r)esistono" e il progetto della mostra.

Nella speranza di vedere coinvolti i vostri studenti, certi che capirete l'importanza dell'occasione vi ringraziamo anticipatamente
Cordiali saluti, Giulia Mari Associazione Rime Corso Italia, 10- Trieste www.associazionerime.it

sabato 19 novembre 2011

OpenSourceDay 2011

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: <direttivo@asci.cc.uniud.it>
Date: 18 novembre 2011 15:08
Oggetto: OpenSourceDay 2011

Luca Fulchir responsabile organizzativo. Tel: 3470552198

AsCI - Associazione Cultura Informatica
Università degli Studi di Udine

COMUNICATO STAMPA
OPEN SOURCE DAY 2011: L'ALTERNATIVA LIBERA PER IL TUO COMPUTER!
Sabato 26 novembre dalle ore 9.00 presso l'Università di Udine

Udine, 18 novembre 2011 - Si terrà sabato 26 novembre a Udine, presso il Polo Scientifico dei Rizzi, in via delle scienze 208, l'Open Source Day 2011.

La manifestazione, organizzata da AsCI, Associazione Cultura Informatica, in collaborazione con IGLU, Gruppo Linux Udine, e il DITEDI, Distretto Tecnologie Digitali, con il patrocinio dell'Università degli studi di Udine, del Comune di Udine e di Tavagnacco, è incentrata sui sistemi operativi open source ha come principale obiettivo quello di promuovere l'utilizzo di questi software.

Tra gli interventi in programma vi segnaliamo: 
- Kinect e Wiimote, le nuove frontiere dell'interazione uomo-macchina 
- Stampante 3D e open hardware 
- Blender: Modellazione 3D OpenSource 
- Arduino, motori e pwm 
- Sviluppo web: dall'antichità all'avanguardia 
Per ulteriori informazioni e registrazioni:

Corso di Perfezionamento in Glottodidattica Infantile

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Paola Deffendi
Date: 18 novembre 2011 15:23
Oggetto: Corso di Perfezionamento in Glottodidattica Infantile

Corso di formazione per il Perfezionamento in  Glottodidattica Infantile con Fondamenti di Psicopedagogia del Linguaggio e della Comunicazione (livello A), dal mese di dicembre 2011 al mese di giugno 2012 per la Regione Friuli Venezia Giulia.

 Il corso è  riconosciuto dal MIUR con  decreto A00DGPERS8302 del 11 Ottobre 2011 e pertanto tutto il personale della Scuola che frequenterà il corso avrà diritto:

- all'attestato di frequenza riconosciuto dal MIUR;

- a presentare istanza per farsi finanziare direttamente dalla Scuola la frequenza al corso;

- all'esonero dal servizio per il periodo di frequenza al corso.

 Il corso si rivolge ad insegnanti in servizio e in pre-servizio e a educatori e logopedisti in possesso di un Diploma di Scuola Secondaria Superiore o di Laurea.

 Obiettivo del corso è quello di fornire all'organico già presente nella Scuola competenze psicopedagogiche specifiche riguardanti la buona comunicazione, le strategie affettivo/relazionali e i principi del bilinguismo per promuovere l'apprendimento delle lingue.

 Durante il corso saranno insegnati i più moderni principi della glottodidattica ed è prevista un'ampia parte pratica riguardante l'applicazione del Format Narrativo con le Avventure di Hocus e Lotus. Questo modello è stato applicato con successo in Europa come insegnamento di una lingua straniera e come insegnamento della lingua italiana ai bambini immigrati. Per questo è stato premiato con l'oro al Festival per l'Educazione Permanente a Berlino – Maggio2007.

 Agli insegnanti saranno anche fornite competenze specifiche di lingua inglese, permettendo, inoltre, l'eventuale estensione dell'insegnamento dello spagnolo, tedesco, francese ed italiano per stranieri.

 Articolazione del corso -  Il corso prevede:

- frequenza agli incontri frontali di formazione (25 ore di lezione in aula in tutto, è obbligatoria la presenza ad almeno l'80% delle lezioni) e di dedicare il tempo necessario all'autoformazione;

- svolgimento del tirocinio pratico con i bambini della propria classe e/o scuola durante l'anno di corso;

- sensibilizzazione delle famiglie degli alunni nei confronti del modello di apprendimento linguistico del Format Narrativo, con particolare riguardo all'importanza della partecipazione a casa dei genitori per garantire la continuità dell'apprendimento della lingua tra scuola e casa;

- verifica di fine corso ai fini della certificazione annuale.

 Formatori  - Il gruppo dei docenti formatori, coordinato dalla Prof.ssa Traute Taeschner – ordinario presso la Facoltà di Psicologia e Medicina della "Sapienza" Università di Roma-, è composto da dottori di ricerca afferenti all'Università, laureati in lingue straniere o in psicologia, insegnanti in possesso della certificazione di Formatore in Glottodidattica Infantile e con esperienza d'insegnamento delle lingue straniere ai bambini e agli adulti.

 Riferimento per il Friuli Venezia Giulia - Dott.ssa Paola Deffendi e Simonetta Pierobon.

E-mail: paoladeffendi8@gmail.com

 Sede - Istituto Comprensivo G.Randaccio, via Canaletto,10  Monfalcone - GO

 Costo - Il costo del corso è di Euro 590,00 ed è comprensivo di: 

- lezioni teoriche e pratiche;
- 1 Kit per l'insegnante magica comprensivo di testi dei format e analisi lessicali, maglietta magica,  DVD per l'autoformazione e borsa magica;
- 1 DVD o VHS con i cartoni animati da far vedere ai bambini;
- 1 CD con libro per cantare con i bambini;
- libro teorico 'L'insegnante magica' a cura di Traute Taeschner;
- 1 Dinobook con le storie e gli esercizi;
- dispense per l'autovalutazione;
- tutoring durante il tirocinio;
- valutazione della prova d'esame finale e certificazione.

Iscrizione - Si accettano le iscrizioni fino al 5 Dicembre 2011.

Si può effettuare l'iscrizione contattando il formatore o la Dott.ssa Palleri:

Tel. 06-88920773   orario 9:30-13:30 e 14:00-16:00  e-mail: staff@hocus-lotus.edu e anche online dalla pagina http://www.hocus-lotus.edu/40_corsi_insegnanti_attivi.asp del nostro sito.

Alleghiamo alla presente il bando del corso e restiamo a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione. Cordiali saluti, Dott.ssa Giulia Francese www.hocus-lotus.edu

venerdì 18 novembre 2011

Incontri della Guardia di Finanza con alunni scuole primarie

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Leonarduzzi Emilia
Date: 18 novembre 2011 11:19
Oggetto: Incontri della Guardia di Finanza con alunni scuole primarie

OGGETTO: Distribuzione del fumetto "Finzy il Grifone" e presentazione del videogioco "Gioca a fare il Finanziere" dedicati alla Guardia di Finanza 

Anche quest'anno, il Comando Provinciale di Trieste della Guardia di Finanza intende presentare e distribuire agli alunni frequentanti la scuola primaria (preferibilmente a quelli appartenenti alle classi quarte e quinte) il terzo volume del fumetto ed illustrare caratteristiche e modalità di accesso al videogioco in oggetto. 

Entrambi i materiali didattici sono destinati a divulgare, attraverso modalità adatte alla   fascia d'età suddetta, l'attuale compito della Guardia di Finanza in ambito di vigilanza economica e finanziaria a tutela e a sostegno dei cittadini, al fine di sensibilizzazione le nuove generazioni nei confronti della tematica della legalità quale necessario presupposto per l'affermazione della cultura del rispetto dei valori democratici e civili.

Durante un incontro di circa trenta minuti, concordato direttamente tra gli addetti della Guardia di Finanza ed i Dirigenti scolastici, gli Ufficiali della Guardia di Finanza Doriana Dileo e Francesca Ghiotto illustreranno e distribuiranno il fumetto e presenteranno la guida all'accesso al videogioco. Ove possibile, l'incontro sarà integrato da un'esibizione cinofila.

Le istituzioni scolastiche interessate all'iniziativa possono comunicare la loro adesione all'indirizzo di posta elettronica emilia.leonarduzzi.ts@istruzione.it entro lunedì 28 novembre p.v.

giovedì 17 novembre 2011

Uscita del settimo numero de "L'Alambicco - distillato di notizie su chimica e società"

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Elena Ghibaudi
Date: 17 novembre 2011 17:02
Oggetto: Uscita del settimo numero de "L'Alambicco - distillato di notizie su chimica e società"

È uscito il settimo numero de L'Alambicco – distillato di notizie su Chimica e Società, dedicato a Chimica, energia e sostenibilità disponibile sul sito www.alambicco.unito.it


Vi ricordiamo che il giornale intende celebrare l'Anno Internazionale della Chimica 2011 ed è edito dall'Università di Torino, l'Università del Piemonte Orientale e il Politecnico di Torino con il patrocinio della Divisione di Didattica della Società Chimica Italiana, della Compagnia di San Paolo e del Centro Scienza di Torino. Uno degli obiettivi che si propone è quello di far riflettere sul ruolo della chimica nella vita quotidiana, affrontandone senza reticenze sia gli aspetti positivi e benefici che quelli più problematici

Chiunque desideri ricevere direttamente i numeri seguenti può farne richiesta scrivendo ad alambicco2011@gmail.com oppure visitare il sito www.alambicco.unito.it ove troverà indicazioni bibliografiche sugli argomenti degli articoli ed una copia ad alta definizione, disponibile per la stampa.
Infine segnaliamo che il giornale è edito anche a stampa, in formato tabloid. Le copie si trovano materialmente a Torino: chiunque desiderasse ritirarne, di persona o tramite corriere, può segnalarlo all'indirizzo alambicco2011@gmail.com.

Portale regionale sulla risorsa idrica

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Elisabetta Santarossa
Date: 17 novembre 2011 13:27
Oggetto: Portale regionale sulla risorsa idrica

 

Invio in allegato comunicazione in merito al portale regionale sulla risorsa idrica www.h2o.fvg.it.

Rimanendo a disposizione per ulteriori chiarimenti si porgono distinti saluti.

 

Elisabetta Santarossa 

Autorità di bacino regionale del Friuli Venezia Giulia - Contrada Savorgnan, 9 - 33057 Palmanova, Ud - tel: 0432.935723 - Fax: 0432.935777 - www.abr.fvg.it

mercoledì 16 novembre 2011

Master in Pedagogia Familiare: Borse di Studio

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Pedagogia Familiare
Date: 16 novembre 2011 18:45
Oggetto: Master in Pedagogia Familiare: Borse di Studio

8 Borse di Studio del valore di 400 euro in favore dei prossimi iscritti al Master Biennale in Pedagogia Familiare.

Questa scelta del Comitato Tecnico Scientifico nasce dalla volontà di contribuire, con tutti i mezzi possibili, alla diffusione della Figura Professionale del PEDAGOGISTA FAMILIARE .
Le Istituzioni, fino ad oggi coinvolte in Convegni ed Eventi Formativi, Protocolli ed altre iniziative, hanno ormai sancito la necessità sociale di uno Specialista del Sostegno Genitoriale, di un Esperto nell'approccio familiare Multidisciplinare qual'è appunto, il PEDAGOGISTA FAMILIARE: UNA NUOVA EMERGENTE PROFESSIONALITA'.

Il Master Biennale, di cui si allega il Programma, con regolamento per le iscrizioni, vuole essere un incentivo per quanti vogliano intraprendere questo percorso, entrando a far parte di una bellissima squadra composta di professionisti estremamente competenti, capaci e determinati.

Per valorizzare definitivamente gli  Studi già effettuati e dare un valore aggiunto alla propria Laurea.
L'INPEF, che ne ha la responsabilità, garantisce un'assoluta ALTA FORMAZIONE, docenti accademici  di raro spessore, laboratori e procedure coperte da copyright ad esclusivo uso dei propri Studenti.

 Le richieste di Borse di Studio saranno accettate in Ordine di arrivo, previo adeguato e consono CV, fino d un massimo di 8.
Per ulteriori informazioni: 06.5811057 - 06.5803948 - 329.9833862 - 329.9833356 Inviare mail a : pedagogiafamiliare@gmail.com

martedì 15 novembre 2011

Premio Teglio Poesia

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Bibiana Zuliani
Date: 14 novembre 2011 23:15
Oggetto: Premio Teglio Poesia

è partita la XIV edizione del PREMIO TEGLIO POESIA, promosso dal Comune di Teglio Veneto  in collaborazione con l'Associazione Culturale Porto dei Benandanti.

La giuria, presieduta da Gian Mario Villalta, è composta da Fabio Franzin, Francesco Tomada, Roberto Cescon, Roberto Ferrari, Piero Simon Ostan. Nomi sicuramente di spicco nel panorama della Poesia Italiana che fanno di questo Premio un punto di riferimento per i giovani Poeti.

Il termine ultimo per la Presentazione delle Poesie é il 20 Febbraio 2012

In allegato trovate il Bando completo con le modalità di partecipazione.

Potete anche seguirci su http://www.tegliopoesia.wordpress.com oppure su Facebook e Twitter.
Bibiana Zuliani Cons. Comunale di Teglio Veneto

lunedì 14 novembre 2011

Invito: ABCD Salone dell’educazione e dell’orientamento alla Fiera di Genova 16-18 Novembre 2011

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Marco Nesti
Date: 14 novembre 2011 15:49
Oggetto: Invito: ABCD Salone dell'educazione e dell'orientamento alla Fiera di Genova 16-18 Novembre 2011

TT Tecnosistemi in collaborazione con Promethean Ti aspetta mercoledì 16, giovedì 17 e venerdì 18 Novembre 2011, dalle ore 09:00 alle 18:00, all'appuntamento annuale "ABCD" Salone dell'educazione e dell'orientamento alla Fiera di Genova (Piazzale Kennedy, 1) - Stand D19.

L'evento, alla sua ottava edizione, sarà una full immersion di tre giornate interamente dedicate ai docenti di scuole materne, primarie, secondarie di primo e secondo grado, dirigenti scolastici, studenti, educatori, formatori, a confronto con istituzioni, realtà associative e professionali, aziende produttrici di beni e servizi per il mondo della scuola.

Per partecipare ai vari seminari occorre registrarsi attraverso il seguente link:
(Cliccare sul link e poi sulla barra della ricerca scrivere Promethean, usciranno tutti i workshop Promethean a cui potete registrarvi)

Marco Nesti Global Services Supporto Operativo Tel. +39 057444741 Fax +39 0574440645 E-mail Marco.Nesti@tecnosistemi.com Web www.tecnosistemi.com

Invito alla TR di speleo-didattica - Club Alpinistico Triestino

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Franco Gherlizza
Date: 14 novembre 2011 16:37
Oggetto: Invito alla TR di speleo-didattica - Club Alpinistico Triestino

Sabato 19 novembre 2011 Ore 9.30 Sala "Bobi Bazlen" - Palazzo Gopcevich Trieste, via Rossini, 4
Tavola Rotonda "40 anni di didattica speleologica del Club Alpinistico Triestino"

Buongiorno,
in allegato, ci pregiamo di inviarvi il programma per i 40 anni di attività didattica nelle scuole da parte del Club Alpinistico Triestino.
Nella speranza di avervi graditi ospiti in questo importante evento del nostro sodalizio, vi ringraziamo per la cortese attenzione.
x Il Consiglio Direttico del CAT Franco Gherlizza (Guida speleologica del FVG)

Bando di concorso "USO e RIUSO" - COBAT

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 14 novembre 2011 10:50
Oggetto: Bando di concorso "USO e RIUSO"- COBAT

Si trasmette, per l'autonoma valutazione delle SS.LL., il bando di concorso "USO e RIUSO", promosso dal Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo (COBAT) nell'ambito delle iniziative intraprese dal MIUR, in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente, per diffondere l'educazione ambientale e promuovere comportamenti corretti e rispettosi delle regole a difesa dell'ambiente.
Il concorso è riservato agli istituti di istruzione secondaria di I grado.
Il concorso prevede l'assegnazione di n. 45 premi consistenti nel pagamento di fatture di acquisto di materiali per progetti didattici, da realizzarsi nel corso dell'anno scolastico 2011/2012, che trattino ed approfondiscano tematiche ambientali ed energetiche.
In particolare i progetti didattici dovranno avere per oggetto la realizzazione di filmati, assimilabili a prodotti informativo-giornalistici avanzati sul tema "uso e riuso".
La domanda di partecipazione, redatta in carta libera secondo le indicazioni fornite dal bando, unitamente al prodotto audiovisivo realizzato, dovranno essere inviati o consegnati a brevi manu a:
COBAT - Via Toscana n. 1 – 00100 ROMA
entro e non oltre le ore 12.00 del 30 maggio 2012.
In caso di spedizione farà fede il timbro postale
Per informazioni sulle modalità di partecipazione, si rinvia al bando allegato.
Per ulteriori chiarimenti: telefono 06/487951
Si ringrazia per la consueta e gradita collaborazione

FORFILMFEST - Festival del Cinema per la Formazione -Bologna, Cinema Lumière 24-26 novembre 2011 - V Edizione - Desiderio e Riconoscimento

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Scarabelli Annalisa
Date: 14 novembre 2011 10:37
Oggetto: FORFILMFEST - Festival del Cinema per la Formazione -Bologna, Cinema Lumière 24-26 novembre 2011 - V Edizione - Desiderio e Riconoscimento

BOLOGNA, Cinema Lumiére 24 – 26 novembre 2011
Si trasmette, con preghiera di diffusione, il programma del corso di formazione in oggetto.
L'iniziativa gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Emilia – Romagna, del Comune e della provincia di Bologna e del Sindacato nazionale dei critici cinematografici italiani.
Per dettagli e aggiornamenti sul programma: www.aifonline.it e www.formfilmfest.it
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni: info@formfilmfest.it oppure aifitaly@tin.it

domenica 13 novembre 2011

Bando 2011 di Matematica senza Frontiere e concorsi connessi Presentazione Giocare è sempre una cosa seria!

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati possono richiederli inviando una email al:
citando titolo e data del messaggio.

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Gilberti Annamaria
Date: 11 novembre 2011 15:38
Oggetto: Bando 2011 di Matematica senza Frontiere e concorsi connessi Presentazione Giocare è sempre una cosa seria!

Anche per l'anno scolastico 2011-2012 questa Direzione Generale promuove Matematica senza Frontiere: una sfida che impegna l'intera classe nella risoluzione condivisa dei quesiti proposti.

La competizione, nata in Alsazia nel 1990, coinvolge oggi una trentina di Paesi mondiali e ha festeggiato i suoi vent'anni italiani nell'Assemblea internazionale, svoltasi con successo di relatori e di partecipazione straniera, dal 20 al 22 maggio 2011 a Torino, nell'ambito degli eventi per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia.

Gli Atti sono disponibili sul sito www.matematicasenzafrontiere.it sul quale entro la fine del mese d'ottobre saranno pubblicati anche i bilanci pedagogici delle competizioni del precedente anno con riferimento ai risultati internazionali. MsF è riconosciuta per il Concorso Logo e per le Competizioni tra quelle d'Eccellenza inserite nell'albo del MIUR (riservato alle scuole superiori).

Ha come obiettivo di favorire l'approccio degli studenti alla matematica e in primis lo sviluppo del pensiero logico-scientifico attraverso esercizi che stimolano la fantasia, l'inventiva e la cooperazione.
In particolare, l'intento è quello di
• incentivare uno scambio di conoscenze sui programmi e sulla didattica tra l'Italia e altri Paesi,
• facilitare il curricolo verticale con confronti tra scuola primaria e secondaria,
• implementare ed arricchire la conoscenza delle lingue straniere con l'esercizio matematico favorendo l'apprendimento di terminologia scientifica,
• stimolare la partecipazione di tutti gli alunni e, al tempo stesso, valorizzare le capacità del singolo;
• abituare gli alunni a lavorare proficuamente in gruppo superando l'ottica più diffusa della valorizzazione individualistica e quindi esclusiva.

MsF si articola in due fasi: una prova di Accoglienza e la Competizione, entrambe proposte in tre edizioni:
- Matematica senza Frontiere junior, rivolta alle classi quinte della scuola primaria, alle classi prime della scuola secondaria di primo grado e a classi miste (quinta primaria
- prima secondaria)
- Matematica senza Frontiere junior (ter), rivolta alle classi terze della secondaria di primo grado
- Matematica senza Frontiere, rivolta alle classi seconde e terze della secondaria di secondo grado.

Connessi alle prove per le classi ci sono due concorsi: o Logo di Matematica senza frontiere, bozzetto grafico assunto a simbolo per l'anno, a cura di studenti (singoli o in gruppi) di tutte le classi del quinquennio di ogni tipologia di Istituto della scuola secondaria di secondo grado o "Angela Bernasconi", promosso in due edizioni, una rivolta agli studenti della scuola secondaria di secondo grado e l'altra ad adulti, elaborazione di un quesito di matematica da proporre alle classi seconde e terze di qualsiasi tipo di scuola secondaria di secondo grado.

Le iscrizioni
Il numero delle classi partecipanti per ogni Istiituto (e scuola) è libero. Le adesioni alle iniziative dovranno essere effettuate on line all'indirizzo
o sul sito
cliccando sulla voce Iscrizioni dal 18 ottobre 2011 al 16 gennaio 2012; il modulo d'iscrizione contiene due campi relativi alla scelta di userid e password (tra i 4 e i 12 caratteri senza spazi) che saranno indispensabili, successivamente, per accedere all'area riservata contenente le prove delle competizioni.
Per l'iscrizione alla formula MsFJ a classi miste (quinta primaria e prima secondaria di primo grado così che si formino due classi miste a partire da una quinta e una prima) indicare nel modulo d'iscrizione l'Istituto capofila di riferimento.
Per le altre classi ogni Istituto s'iscrive con modulo separato a meno che si tratti d'Istituto comprensivo per cui l'iscrizione è unica per tutte le scuole afferenti.
Le prove Le prove d'Accoglienza sono scaricabili dal 18 ottobre all'indirizzo
o
ed effettuabili dalla stessa data fino al 15 febbraio 2012.
Le prove della Competizione da effettuarsi il 16 marzo 2012 (nella stessa data per ogni ordine e grado di scuola anche a livello internazionale) saranno scaricabili all'indirizzo
dal 9 marzo accedendo all'area riservata attraverso le userid e password scelte all'atto dell'iscrizione.

L'archivio
I docenti possono inserire nella propria programmazione del curricolo di matematica moduli utilizzando situazioni stimolo costruite a partire dai quesiti delle prove consultabili e scaricabili accedendo all'archivio che è organizzato con i quesiti di tutte le annate, catalogati per competenze ed individuabili attraverso il motore di ricerca on line all'indirizzo
(attualmente in fase di aggiornamento).
Ciò permette anche di avere a disposizione strumenti di supporto per la preparazione all'esame di fine primo ciclo ed, inoltre, per il riconoscimento, la valutazione e la certificazione delle competenze matematiche nel primo ciclo e alla fine dell'obbligo d'istruzione.

Indicazioni Entro la fine di novembre sul sito www.matematicasenzafrontiere.it sarà aggiornato l'archivio, saranno anche disponibili moduli esemplificativi predisposti dall'equipe nazionale ed un sondaggio relativo alle Prove d'Accoglienza per raccogliere osservazioni, pareri e suggerimenti migliorativi sia rispetto alla fruibilità dei quesiti sia ai criteri di valutazione indicati.

Si raccomanda l'attenta osservanza dello Scadenzario. Sul suddetto sito sono reperibili le documentazioni della competizione e dei concorsi ad essa collegati con anche il Regolamento contenente tutte le istruzioni per lo svolgimento delle prove di MsF e la partecipazione ai concorsi connessi.