mercoledì 7 dicembre 2011

Cittadinanza e Costituzione. Trasmissione Bando VI concorso "REGOLIAMOCI". Adesioni entro il 19 dicembre 2011

Il presente messaggio contiene degli allegati che non sono qui visibili.
I docenti interessati dell'Istituto Roli di Trieste possono richiederli inviando una email al:
tsic80700r@istruzione.it
citando titolo e data del messaggio.


---------- Messaggio inoltrato ----------
da: Delre Marco
Date: 05 dicembre 2011 15:25
Oggetto: Cittadinanza e Costituzione. Trasmissione Bando VI concorso "REGOLIAMOCI". Adesioni entro il 19 dicembre 2011

Per il sesto anno consecutivo il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e Libera "Associazioni, nomi e numeri contro le mafie" indicono, per l'anno scolastico in corso, il concorso "Regoliamoci", rivolto agli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado, statali e paritarie. Oggetto del concorso è la realizzazione di un elaborato da parte del gruppo partecipante: l'elaborato ha per oggetto il tema del bene comune, declinato in maniera differente a seconda del grado scolastico.
Ogni lavoro potrà essere presentato:
• dalla classe nella sua totalità;
• da un gruppo di studenti appartenenti ad una sola classe;
• da un gruppo di studenti appartenenti a classi diverse dello stesso istituto;
• da gruppi informali.
Ogni gruppo potrà avvalersi del coordinamento e della collaborazione di più insegnanti o operatori.
Per l'edizione 2011/2012 viene chiesto alle scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado di lavorare nel solco del bene comune, ma differenziando la realizzazione dell'elaborato:
* scuole primarie: progetti che abbiano ad oggetto il decoro e la bellezza del contesto scolastico
* scuole secondarie di I grado: progetti che abbiano ad oggetto il quartiere o il comune in cui si vive, per realizzare una specifica cartellonistica
* scuole secondarie di II grado: un gioco che abbia ad oggetto il tema della corruzione.
Ogni gruppo partecipante deve effettuare l'adesione entro e non oltre lunedì 19 dicembre 2011, attraverso la compilazione del modulo on-line disponibile sul sito di Libera
http://ricerca.libera.it/limesurvey/index.php?sid=44659&lang=it

Entro una settimana dall'adesione i partecipanti riceveranno una e-mail di conferma dell'iscrizione.
In considerazione del valore dell'iniziativa le SS.LL. sono pregate di assicurare la più ampia diffusione all'interno delle istituzioni scolastiche del bando di concorso scaricabile dal seguente link: http://www.istruzione.it/web/istruzione/prot8439_11